Rischia lo shock anafilattico in spiaggia, 34enne soccorso dal 118

Ambulanza generico 29/08/2016 - Averte un malessere mentre e viene soccorso in spiaggia dal 118. Potrebbe essere una reazione allergica le cui cause sono ancora da accertare, l'origine del malore che ha colpito nel primo pomeriggio di lunedì un ragazzo che si trovava in spiaggia con degli amici.

Il giovane, di 34 anni, era in acqua a pochi metri dalla riva, nel tratto di spiaggia libera della Cesanella, quando ha accusato un malessere. Un senso di gonfiore generale e affaticamente respiratorio. Fortunamente il giovane, residente nell'entroterra, è riuscito ad uscire dall'acqua. Una volta a riva è stato soccorso dai suoi compagni che subito hanno allertato il 118. Giunti sul posto i sanitari hanno prestato le prime cure e trasportato d'urgenza il 34enne al Pronto Soccorso. Qui i medici gli hanno somministrato una flebo per scongiurare lo shock anafilattico. Il ragazzo si è ripreso nel giro di qualche ora.





Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2016 alle 23:22 sul giornale del 30 agosto 2016 - 2851 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAEq





logoEV