Serra de' Conti: riunione di coordinamento sul terremoto

Monastero di S. Maria Maddalena di serra de' conti 26/08/2016 - I gesti di solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto si stanno moltiplicando in modo fantastico in tutti i Comuni e le realtà locali più prossime o anche molto lontane dalle zone dell'epicentro, come vediamo dalle TV, dai media tradizionali e sul Web, mostrando un aspetto generoso e nobile degli italiani del quale possiamo essere orgogliosi.

Anche a Serra de' Conti, moltissimi cittadini, imprenditori e associazioni stanno contattando il Comune per offrire la loro disponibilità, per la quale vogliamo sin d'ora ringraziare. Tuttavia, per un migliore raccordo delle iniziative l'Amministrazione comunale, d'intesa con la Regione Marche e con l'Anci regionale, ha convocato una riunione per Martedì 30 agosto, alle ore 21:00, presso la sede municipale, al fine di mettere in campo un'azione coordinata e dare indicazioni anche per dopo l'emergenza più acuta.

Infatti i giorni difficili verranno anche dopo, quando di spegneranno le telecamere, con il rischio di una crescente solitudine delle istituzioni e delle comunità danneggiate dal sisma. Suggeriamo quindi a tutti coloro che vogliono dare il proprio contributo solidale e/o proporre azioni specifiche, di partecipare alla riunione di coordinamento indicata, in modo da porre in essere iniziative raccordate e condivise, con obbiettivi precisi, riferiti alle necessità oggettive, verificate sul posto, in coordinamento con la Regione, l'Anci e la Protezione civile, evitando la frammentazione delle iniziative che potrebbe avere delle controindicazioni sia sul piano organizzativo che minore efficacia concreta.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2016 alle 19:58 sul giornale del 27 agosto 2016 - 858 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti, monastero di s. maria maddalena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAAH





logoEV