Senigallia si mobilita a favore delle popolazioni colpite dal sisma, attivato un conto corrente

25/08/2016 - Anche Senigallia si mobilita a favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma. Giovedì mattina il sindaco Maurizio Mangialardi ha dato disposizione di aprire un conto corrente apposito dove potranno confluire le donazioni spontanee dei cittadini e i fondi raccolti nelle iniziative di solidarietà.

Il conto corrente su cui versare il contributo è Banca Marche IT 38 S 06055 21372 000000017960, causale “Senigallia per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto”.

“Con il passare delle ore – afferma Mangialardi – sta emergendo la sconvolgente portata di questa tragedia, con centinaia di morti e feriti, migliaia di sfollati che hanno perso tutto, e paesi interi ridotti in macerie. Di fronte a tanto dolore e tanta sofferenza, e memori della grande solidarietà ricevuta in occasione dell’alluvione del 2014, abbiamo deciso di attivare un conto corrente dove raccogliere le donazioni e i ricavi delle iniziative di solidarietà. Un piccolo gesto attraverso cui Senigallia intende testimoniare il proprio affetto e la propria vicinanza a quei territori, e contribuire concretamente a dare qualche risposta ai tanti bisogni delle popolazioni colpite dal sisma”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2016 alle 17:03 sul giornale del 26 agosto 2016 - 1019 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAxj