La terra trema anche a Senigallia: forte scossa di terremoto nella notte, epicentro a Rieti, 6.0 Ricter

24/08/2016 - Una forte scossa di terremoto ha fatto tremare anche la spiaggia di velluto. Il sisma è stato avvertito intorno alle 3,36. Una scossa lunga che ha svegliato la città.

L'epicentro del terremoto è stato registrato aa Accumuli, vicino Rieti. Una scossa violentissima di magnitudo 6.0 con una profondità di appena 4 km è stata avvertita in tutto il centro-nord Italia. Una seconda forte scossa di magnitudo 5.4 si è verificata alle 4,33 stavolta con epicentro Norcia (Pg). Sulla spiaggia di velluto non di registrano feriti ma sono in corso ricognizioni per verificare eventuali danni.

A scopo precauzionale il Comune ha attivato il COC per le emergenze.

Alle 4:33 una nuova scossa con epicentro Norcia, di magnitudo 5,4, è stata avvertita distintamente.

Il personale della Polizia municipale ha eseguito controlli nel centro storico, sul lungomare e nelle frazioni senza riscontrare danni o particolari problematiche.

Il Centro resterà comunque in funzione anche nelle prossime ore per proseguire l'azione di monitoraggio.

Nella notte molti i cittadini che spaventati dalle due scosse di terremoto hanno scelto di dormire in auto nelle zone di sosta più sgombere dalle edificazioni.
 

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatasappTelegram di Vivere Senigallia, aggiungendo il numero 373 507 5800 alla propria rubrica ed inviando allo stesso numero un messaggio.

 





Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2016 alle 03:53 sul giornale del 25 agosto 2016 - 13890 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, terremoto, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAtp