Corinaldo: teatro, partecipazione ed integrazione, i ragazzi della Comunità 'Agorà' tinteggiano le scuole

17/08/2016 - Un lavoro importante che porta con sé tanti aspetti positivi sociali e di integrazione. Nell'ambito del progetto "Quel che mio è tuo, che quel che è tuo è mio", che ambisce a sensibilizzare le giovani generazioni alla cura degli spazi pubblici, i ragazzi della comunità Agorà di Corinaldo hanno partecipato attivamente al lavoro di ritinteggiatura di tutti i plessi scolastici corinaldesi.

Il lavoro rappresenta una vera e propria fonte di autofinanziamento per i ragazzi corinaldesi che da oltre un anno partecipano al laboratorio di teatrale itinerante "Fluxus Generation" realizzato grazie all'impegno della compagnia teatrale Valmisa. L'obiettivo infatti è quello di dare continuità al percorso virtuoso intrapreso dal laboratorio di teatro itinerante che porta in strada storie e racconti di persone del luogo che si intrecciano al vissuto dei ragazzi della comunità, attori ed interpreti.

Un percorso di crescita culturale e personale che richiede comunque dei fondi indispensabile per proseguire nell'attività e che quindi ha portato la comunità Agorà ad impegnarsi in un'attività di assoluta utilità per la comunità corinaldese, coadiuvati da artigiani esperti e dagli educatori della comunità. In pochi giorni tutte le scuole di Corinaldo sono state quindi riteinteggiate. Un lavoro dal profondo valore sociale e di integrazione, che ha permesso ai ragazzi di imparare un mestiere, conoscere l'importanza dei beni comuni ed ottenere un contributo di 5.000€.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-08-2016 alle 12:42 sul giornale del 18 agosto 2016 - 1002 letture

In questo articolo si parla di comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAiy





logoEV