Controlli dei Nas dei carabinieri contro l'abuso di sostanze alcoliche, una denuncia

Carabinieri 14/08/2016 - Fine settimana all’insegna di capillari controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Senigallia in collaborazione con il NAS di Ancona nell’ambito delle attività di contrasto all'abuso delle sostanze alcoliche, in particolare al l fenomeno noto tra gli adolescenti come “Binge Drinking”.

Sono stati sottoposto a controllo 8 esercizi pubblici, tra cui una discoteca, e 136 persone. Ad un noto locale della movida è stata contestata una violazione amministrativa di mille euro. Nel corso dei controlli è stato denunciato per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche un giovane di 23 anni di Trecastelli.

Intorno alle 4 di notte il giovane ha perso il controllo della sua Fiat Punto mentre percorreva via Castello, all'altezza di Ripe, andando a sbattere contro due auto in sosta a lato della strada. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito. Sul posto è intervenuta per i rilievi la pattuglia del Nucleo Radiomobile. Al giovane, risultato positivo al test dell'etilometro, è stata ritirata la patente di guida. La Fiat Punto è stata sequestrata.





Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2016 alle 17:35 sul giornale del 16 agosto 2016 - 934 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, NAS, marco vitaloni, controlli dei carabinieri, guida in stato d'ebbrezza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAfX





logoEV