La città si tinge di giallo: prende il via il festival 'Ventimilarighesottoimari in Giallo'

11/08/2016 - Prenderà il via giovedì 18 agosto la quinta edizione della rassegna "Ventimilarighesottoimari in Giallo", con un prefestival mercoledì 17 agosto.

“È un progetto importante che proietta Senigallia tra le mete turistiche per gli amanti del genere poliziesco e noir”, ha affermato l’assessore alla cultura del comune di Senigallia, Simonetta Bucari. E infatti nel corso della settimana ci saranno incontri con numerosi autori di libri gialli, ben 27 gli scrittori ospiti, ma non solo. Ci saranno spettacoli teatrali, animazioni per bambini, mostre. Tutto sarà dedicato al mistero in ogni sue declinazione.

Tra gli ospiti, tutti autori di grande successo e di spessore nazionale, dobbiamo ricordare Stefano Tura (19 agosto) Loriano Macchiavelli e Gabriella Genisi (20 agosto), Antonio Manzini (23 agosto), Alessandro Robecchi ( 25 agosto). Gradito ritorno a Senigallia per Massimo Cirri, conduttore di Radio 2, che sarà in città per presentare la sua ultima produzione letteraria.

Sarà un festival itinerante che si svolgerà in vari spazi della città, tra via Fratelli Bandiera (Angolo Giallo), la Rotonda, il cortile della Rocca, il cortile della Biblioteca. L’edizione di quest’anno si apre con uno spettacolo teatrale, “Per non morire di mafia” (18 agosto): un monologo intenso e incalzante di un uomo contro Cosa Nostra, che avrà come protagonista Sebastiano Lo Monaco.

Il festival Ventimilarighesottoimari in Giallo, si inserisce come un tassello nel patrimonio della letteratura noir, e costituisce un elemento di promozione per la città” ha affermato con orgoglio il sindaco, Maurizio Mangialardi. E la manifestazione non dimentica i più piccoli, per i bambini dai 2 ai 6 anni, appuntamento alla Biblioteca Antonelliana, nello Spazio Ragazzi, per letture sul tema della paura, un’iniziativa che si è deciso di riproporre anche quest’anno, visto il successo ottenuto nella scorsa edizione.

E il giallo è anche a Fumetti: il Palazzo del Duca ospiterà fino al 25 settembre una mostra realizzata in collaborazione con la redazione del magazine Topolino: Il “caso” Topolino: indagine su un eroe a fumetti.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2016 alle 16:53 sul giornale del 12 agosto 2016 - 1635 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ventimilarighesottoimari in giallo, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAbE





logoEV