Marzocca: lutto per la scomparsa di Raffaella Zezza, era stimata per il suo impegno nel volontariato

lutto 10/08/2016 - La comunità di Marzocca è in lutto per la prematura scomparsa di Raffaella Zezza. La donna, 43 anni, è morta a causa di un male contro cui combatteva da oltre un anno.

Nei giorni scorsi era stata ricoverata in ospedale per un aggravarsi della malattia che l'ha strappata all'affetto dei suoi cari. Molto conosciuta nella frazione di Marzocca, in particolare in ambito parrocchiale, dove  da tempo era educatrice di Azione Cattolica e svolgeva attività di volontariato.

Raffaella lascia il marito Roberto e due figli. I funerali, presieduti da don Luciano, parroco di Marzocca, si svolgeranno giovedì mattina alle 9.30. Molti i messaggi di affetto che i suoi amici hanno lasciato sulla sua bacheca di Facebook, che testimoniano l'ammirazione e la stima per la donna. “Quaggiù sei stata una roccia per la tua famiglia, un faro per tanti ragazzi, un esempio da imitare per molti, grazie per tutto il bene che hai fatto”, questo uno dei saluti lasciato sul social.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2016 alle 10:33 sul giornale del 11 agosto 2016 - 3563 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marzocca, redazione, lutto, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/az9v