Destate la festa lascia il posto alla Giornata Mondiale della Gioventù: in 200 a Cracovia per il Papa

10/08/2016 - In questa estate 2016, nei cartelloni della manifestazioni estive, c'è una grande assente: Destate la Festa. Dopo il successo della XXIX edizione, i ragazzi della Pastorale Giovanile di Senigallia si prendono un anno di pausa dopo aver partecipato all'evento straordinario di quest'anno: la XXXI Giornata Mondiale della Gioventù.

Circa 200 giovani della nostra diocesi sono appena rientrati dalla Polonia, dove hanno preso parte all'ormai storico raduno di tutti i giovani cattolici del mondo insieme al Santo Padre. In nostri giovani sono stati protagonisti con il loro entusiasmo e la loro creatività anche in terra polacca: nei vari appuntamenti durante la settimana di gemellaggio nella parrocchia di Chorzów e nell’animazione delle catechesi nella settimana della GMG.

Anche il vescovo Franco Manenti ha preso parte a questa esperienza, guidando i giovani nel pellegrinaggio al Santuario della Divina Misericordia e condividendo gli appuntamenti centrali della GMG. Un’esperienza bella e ricca di significato che andrà ad alimentare l’entusiasmo e l’impegno dei nostri giovani per la prossima Destate la Festa.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2016 alle 09:57 sul giornale del 11 agosto 2016 - 683 letture

In questo articolo si parla di chiesa, religione, attualità, pastorale giovanile, giornata mondiale della gioventù, senigallia, pastorale giovanile senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/az9q





logoEV