Basket NCAA: al via le gare al femminile del CBT: la selezione italiana sfida UMCK

College Basketball Tour 2016 10/08/2016 - Continua senza sosta la tappa marchigiana del College Basketball Tour. Dopo i due match maschili di Senigallia (Cedarville University) e di Montecchio (Mississippi State), oggi, giovedì 11 agosto, é il turno delle Sirene dell'adriatico che sfiderà UMCK (Division I) al PalaPanzini di Senigallia (ore 20.30).

Non fatevi ingannare dalla mascotte della University of Missouri – Kansas City, per tutti UMCK: il simpatico canguro sullo sfondo giallo blu non é in gita di piacere qui in Italia. Le Roos giungono in Italia dopo essersi allenate per “soli” 10 giorni e dopo una stagione 2015/2016 non proprio positiva che conta 10 vittorie contro 18 sconfitte. A detta di coach Frese, il Tour italiano servirà quindi loro per mettere a punto gli schemi d'attacco e di difesa. E diciamo che l'inizio é dei più promettenti: nel match di debutto contro la selezione All Star La Stazione, UMCK si é imposta per 87 a 27 improntando la partita ad un livello molto fisico e su ritmi in attacco molto veloci. Basti pensare alle tre triplone firmate da Lyndsay Leikem che hanno messo fine ad ogni velleità della selezione locale. Sotto canestro non perdete invece d'occhio Paige Husa che ha letteralmente dominato in fase di rimbalzo. Interessante é anche la junior Kiana Law che nella scorsa stagione ha dominato in lungo e in largo le classifiche della squadra sia per quel che riguarda i tiri, i rimbalzi gli assists, le palle rubate... e sì...persino nelle stoppate.

Le Adriatic Sea Sirens saranno guidate in panchina da coach D'Albero, allenatore dalle tante esperienze internazionali tra cui anche negli Stati Uniti che quindi conosce al meglio il gioco made in the USA. Sarà lui a dirigere il super roster che gli organizzatori hanno messo insieme per questa partita. A partire da Florencia Palacios nome noto non solo a livello nazionale (Florencia ha infatti indossato la maglia di formazioni di serie A come Castelnuovo nell'ultima stagione) ma anche a livello internazionale: l'ala italo-argentina ha infatti giocato negli States nelle fila delle Chicago Layd Steam e anche nella massima serie cilena nel 2013. L'esperienza di Florencia si andrà così a sommare a Terenzi Chiara – che oltre ad aver calcato i parquet della seria A può vantare anche una convocazione con la maglia della nazionale nel 2012) , Filippetti Licia – al ritorno dopo la sosta per maternità -, Dell'Olio Sofia e Pazzaglia Katerina che lo scorso anno proprio al College Basketball Tour aveva attiraro parecchie attenzioni da vari college americani.

Riusciranno le nostre ragazze a tenere testa alle Kangoroos? Sarà il campo a deciderlo. Palla a due alle ore 20.30 al PalaPanzini di Senigallia. Ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2016 alle 13:12 sul giornale del 11 agosto 2016 - 387 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, ncaa, college basketball tour, ncaatouritaly, cbt, basketball, College Basketball Tour 2016, ncaa tour italy

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/az9Y