Una nuova autoambulanza per l’Area Vasta 2 in memoria di Italo Messersì

Ambulanza generico 05/08/2016 - Si terrà mercoledì 10 agosto, alle ore 11 in piazza Roma di fronte al Palazzo comunale, la cerimonia di consegna di una nuova autoambulanza di tipo A all’Area Vasta 2, donata dalla famiglia Messersì, in memoria del congiunto Italo, scomparso il 14 gennaio scorso.

Il mezzo, che resterà in capo al presidio del 118 di Senigallia, ha un valore di circa 100 mila euro e possiede specifiche tecniche all’avanguardia. Si tratta, infatti, di un’ambulanza per l’emergenza-urgenza allestita su base Fiat Ducato 2300 150 cv dalla ditta Mariani Fratelli. È di tipo A-ALS, quindi caratterizzata da un allestimento e da una dotazione di presidi e tecnologie tali da poter trovare impiego in qualsiasi intervento di pronto soccorso.

A corredo della stessa, è stato inoltre donato un monitor defibrillatore modello Lifepak 15, in grado di integrarsi nel network di teleconsulto Ecg in emergenza/urgenza, in fase di implementazione tra Asur Area Vasta 2 e Aou Ospedali Riuniti di Ancona. “Con profondo rispetto e grande riconoscenza – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – a nome di tutta la città di Senigallia e dell’Area vasta 2 voglio ringraziare la famiglia Messersì per questo concreto atto di generosa umanità nei confronti del nostro territorio.

Non è facile trovare la forza di trasformare il dolore per la scomparsa di un congiunto in un gesto di solidarietà verso il prossimo; ma è proprio ciò a rendere ancora più nobile la scelta compiuta dalla famiglia Messersì”. La nuova ambulanza andrà ad aggiungersi agli altri veicoli del parco auto del Pronto Soccorso e rappresenta dunque un significativo potenziamento del servizio a favore della comunità locale e dell’intero comprensorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2016 alle 12:16 sul giornale del 06 agosto 2016 - 1071 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azZv


Un'ottima idea, con una generosità degna della fam. Messersì




logoEV