Calcio: il Victoria Brugnetto alla conquista del territorio

Calcio generico 04/08/2016 - Parte la nuova stagione sportiva per la piccola società di calcio V. Brugnetto, che dal 1968 è un riferimento di attività sociale per l’entroterra senigalliese.

Oggi la società offre la propria proposta sociale-sportiva nell’ambito calcistico vantando un buon numero d’impianti sportivi, precisamente 4 campi, un mini campo e una palestra, dislocati tra tutte le frazioni del comune di Trecastelli. “Analizzando gli impianti a disposizione, ci siamo posti da quest’anno la forte volontà di migliorare il settore giovanile che conta ad oggi circa 100 iscritti, per portare il numero di iscrizioni, nel giro di un biennio, sui 140/150”, queste le parole di Doriano Belbusti, Responsabile del settore giovanile. “Quest’anno, la società, iscrive ai campionati giovanili tutte le squadre ad eccezione della Juniores, inoltre, la nostra prima squadra, che milita in seconda categoria, punta ad un campionato che valorizzi il parco giocatori caratterizzato da ragazzi provenienti tutti dal nostro settore giovanile”.

Questa è l’introduzione del Presidente Cicetti Fabrizio che aggiunge “ per il settore giovanile abbiamo deciso di aumentare il budget di spesa e di migliorare lo sfaff dei tecnici-istruttori, per ciò che concerne le competenze, e abbiamo introdotto una figura nuova di Coordinatore tecnico per gli allenatori, che faccia da collante tra tutte le squadre, dai primi calci fino agli allievi, coinvolgendo anche la prima squadra”, “aggiungo, inoltre, che per le fasce esordienti, giovanissimi e allievi introdurremo il terzo allenamento settimanale, e ogni squadra avrà un allenatore + un collaboratore”. Pertanto, nel giro di qualche anno, la società vuole evitare l’esodo che si ripete ad ogni stagione da parte di alcuni ragazzi verso le vicine società sportive di Jesi e Senigallia, offrendo proposte simili a quelle dei nostri “concorrenti”.

Per questa figura, è stato scelto Mimmo Spadone che ha sposato in pieno la nuova linea programmatica della società: “ho allenato per 18 anni nel settore giovanile in tutte le categorie, collezionando oltre 600 panchine, quindi era il momento di condividere la mia esperienza con allenatori giovani e fortemente motivati, facendo da “tutor” per la gestione tecnica delle diverse squadre, quindi, una nuova figura di Responsabile Tecnico chiamata appunto Coordinatore, che agisce a stretto contatto con gli allenatori sul campo, allenamento dopo allenamento” ed ancora, “io stesso seguirò un iter formativo da trasmettere successivamente al mio staff, concordato con la società professionistica con la quale siamo affiliati C.F.C. GENOA” . Con queste premesse, la stagione sportina del V. Brugnetto, nasce sotto una buona stella e ci sono tutte le carte in regola per conquistare da società leader, il nostro territorio.


da Società Sportiva Victoria Brugnetto



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2016 alle 22:19 sul giornale del 05 agosto 2016 - 422 letture

In questo articolo si parla di sport, Società Sportiva Victoria Brugnetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azYI





logoEV