Arcevia: IX edizione per il Festival delle arti contemporanee

ARTCEVIA 2016 03/08/2016 - Settanta artisti. Tre Continenti. Oltre 128 kmq e più di 15 eventi distribuiti in oltre 60 giorni di sola cultura contemporanea.

Sono i numeri della IX edizione di AR[t]CEVIA International Art Festival che inaugura sabato 6 Agosto alle ore 18:00 presso la Casa del Parco di Arcevia (sala convegni punto I.A.T. - Corso Mazzini 10/A) e che si snoda su due sedi espositive (Palazzo dei Priori e Centro Culturale San Francesco). Nuovo anno e nuovi artisti, ma invariato il format ormai unico dell'evento d'arte contemporanea che comprende, per l'intera durata della mostra collettiva d'arte coeva, l'incalzante susseguirsi di eventi unici e sperimentali, anche perché creati e studiati direttamente per il territorio ospitante, da artisti di ogni genere e provenienza.

Fra le varie novità che saranno svelate il giorno dell'inaugurazione, vi sono due veri e propri festival contenuti all'interno del macro evento AR[t]CEVIA. Novità assoluta è il “Metal Rock System”: un festival Rock Metal a ingresso libero, che si terrà venerdì 19 Agosto presso il Monte Croce Guardia e che partirà alle ore 20:00 per proseguire fino a notte fonda, con gruppi fondati nelle Marche e di fama internazionale. Inoltre, dal 17 Settembre al 10 Ottobre, il Festival si fa in due e apre i battenti presso due sedi espositive nel Centro storico del Comune di Ostra con “AIVEC[t]RA: Speciale Illustrazione”.

Un micro Festival questo, interamente dedicato all'illustrazione e che accoglierà laboratori didattici, incontri con gli autori e altri eventi ancora. AR[t]CEVIA però, parte da subito a pieno ritmo con l'installazione dell'artista Claudia Sabellico a Piticchio domenica 7, per passare direttamente a giovedì 11 con la “raccolta digitale di memoria” su idea di Luca Paccusse e Debora Nicole Meola. Sabato 13 si torna ad Arcevia nel Chiostro del Centro Culturale San Francesco con il progetto musicale sperimantale “Il Gabbiano Elettronico”.

Sarà il digital composer e sound designer Andrea Schianini, in arte dj Thor, a dirigere i brani elettronici, accompagnati dal vivo dal trombettista Gigi Faggi (tromba di Raphael Gualazzi) e dalle immagini che si proietteranno tutt'intorno all'ambiente, appositamente create dall'artista Silvia Boldrini. Molti altri gli eventi nei castelli: il 16 un interessante racconto visivo su Castiglioni dell'artista Fabio Adani, mentre il 17 Agosto, il castello di Palazzo sarà interamente trasformato dalle installazioni di Roberto Bonfigli.

Il 18 invece, è la volta di Nidastore, raccontato da Tiziano Bellomi. Sarà Loretello, il giorno 23, a chiudere il mese di Agosto con il gruppo SpazioEcoArt mentre, per la scultura che sarà data in dono e a protezione del castello di San Pietro, bisognerà aspettare il 9 Ottobre. Anche per il 2016 dunque, i numeri per un grande Festival ci sono tutti. La collettiva e tutti gli eventi AR[t]CEVIA sono patrocinati dalla Regione Marche e dal Comune di Arcevia. AIVEC[t]RA speciale Illustrazione è realizzato in collaborazione con il Comune di Ostra e con il circolo culturale “La Gioconda/Gquadro. Tutti gli eventi sono liberi e gratuiti.

Info su artceviablog.wordpress.com





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2016 alle 10:02 sul giornale del 04 agosto 2016 - 909 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cultura, comune di arcevia, Artcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azTe





logoEV