Pregiudicati in auto con coltelli illegali, denunciato un 35enne

23/07/2016 - Nell’ambito delle attività di controllo del territorio e delle aree residenziali della città svolte dal personale del Commissariato di Senigallia, gli agenti della Volante hanno notato transitare un veicolo con a bordo due giovani, uno dei quali ben conosciuto.

La Polizia ha deciso di bloccare il veicolo, intimando l’alt. I due giovani sono stati identificati. Il conducente, C.F. di 35 anni, residente nel pesarese, aveva numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, mentre il passeggero, M. G. anche lui 35enne, senigalliese, aveva invece diversi precedenti per droga.

Dopo i controlli dei documenti, considerati i precedenti di entramb,i i poliziotti hanno deciso di effettuare controlli più approfonditi, volti a verificare che i soggetti non fossero in possesso di oggetti illegali. In effetti all’interno dell'auto sono saltati fuori due coltelli in possesso del conducente. Considerato che il 35enne non forniva spiegazioni circa il possesso dei coltelli e tenuto conto anche dei suoi precedenti, i poliziotti hanno sequestrato entrambi i coltelli e deferito l’uomo all’autorità giudiziaria per il reato di porto d’armi illegale.







Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2016 alle 14:59 sul giornale del 25 luglio 2016 - 1968 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azwI