Autostrade: "Nessun errore sulla galleria, complanare aperta a breve"

complanare di senigallia 23/07/2016 - In relazione all'articolo pubblico sulla complanare, Autostrade per l'Italia smentisce che la Galleria Cavallo abbia un problema di altezza.

Nell'ambito dei collaudi, propedeutici alla presa in consegna da parte del Comune, è emersa l'opportunità di realizzare alcuni miglioramenti alle installazioni già effettuate, in particolare per il posizionamento del tubo antincendio. Le attività sono in corso e verranno completate entro la fine del mese di luglio.

E sempre entro fine mese, prima dell’apertura al traffico della complanare, verrà sottoscritta la Convenzione con il Comune di Senigallia che si prenderà in carico la gestione e manutenzione dell’opera.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2016 alle 18:10 sul giornale del 25 luglio 2016 - 9628 letture

In questo articolo si parla di attualità, complanare, senigallia, società autostrade, autostrade per l'Italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azwY


Come sempre pubblichiamo il comunicato stampa ricevuto.
Ma devo ricordare che nel dicembre del 2015 abbiamo pubblicato un comunicato di Società Autostrade che comunicava come il tratto Senigallia - Ancona Nord fosse finalmente pronto.
Il comunicato si è rivelato falso.
Stamattina, più di sette mesi dopo, ho percorso il tratto in questione è le striscie sull'asfalto sono ancora gialle e non bianche come quelle definitive.

All'epoca ci siamo scusati con i lettori per non aver verificato. Oggi non possiamo verificare, per questo ho inserito questa nota.

Commento modificato il 23 luglio 2016

Michele, della tua correttezza professionale ed umana non ho dubbi.
Mi lascia perplesso questo comuncato "tutto a fine mese". Il 4 luglio l'arteria doveva essere aperta. Di conseguenza la variazione di questo tubo doveva essere sistemata. Guarda caso, a 19 giorni di distanza si accorgono di questo problema.Se per la fine del mese di luglio sistemano questo tubo antincendio, come fanno a sottoscrivere la convenzione con il Comune, sempre a fine mese? A meno che, questo mese di luglio invece di 31giorni,ne ha 32 o 33!!
leo

Prima di pubblicare il comunicato stampa, memore della precedente esperienza, non sarebbe stato meglio chiedere alla Società Autostrada se il comunicato fosse autentico? Magari chiedere che i comunicati stampa della Società Autostrade vengano trasmessi per PEC visto che la Società Autostrada dovrebbe avere una PEC (posta elettronica certificata), così si eviterebbero "bufale" da parte di qualcuno che invia comunicata falsi! Il mio è solo un suggerimento ma visto come sta andando il mondo...Buona lavoro.

Michele non credo che intendesse che il comunicato fosse un falso materiale, cioè non proveniente in effetti da Società Autostrade, ma che fosse un falso ideologico, cioè che non fossero vere le cose che ci sono scritte, non il documento in sé. E mi pare evidente.

@laCassandra @melgaco il "falso" che intendeva Michele, come dice Melgaco, non riguarda materialmente la mail, effettivamente di Società Autostrade, quanto piuttosto il contenuto che non si è poi avverato. Ovviamente ricevendo oggi un comunicato "autentico" che prende un impegno per il fututo abbiamo il dovere di pubblicarlo. Solo a posteriori si può verificare se l'impegno è stato mantenuto o no




logoEV