È morto Max Fanelli, malato di sla. Addio al paladino dei diritti sul "fine vita". Funerali alla Fenice

20/07/2016 - E' morto Max Fanelli. Dopo aver lottato per anni contro la Sla, che lo aveva distrutto nel fisico ma non nello spirito, Massimiliano Fanelli se n'è andato.

La notizia della morte di Max Fanelli ha subito fatto il giro della città e non solo. Max, dopo aver conosciuto il dramma della grave malattia degenerativa, aveva intrapreso una serrata battaglia per il riconoscimento di una legislazine sul fine vita. La sua battaglia, con "Io sto con Max" aveva coinvolto politici, parlamentari, esponenti del mondo laico e anche religioso.

Max aveva 57 anni e lascia la moglie Monica. Tanti i messaggi che in poche ore sono stati rivolti tramite i social al ricordo di Max. I funerali si terranno giovedì con rito civile alle ore 17.30 presso il teatro La Fenice. Come desiderio di Max.... non fiori ma opere di bene per I Compagni di Jeneba Onlus www.compagnidijeneba.org





Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2016 alle 11:27 sul giornale del 21 luglio 2016 - 10683 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo, Max Fanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azpp


Ho seguito passo passo tutta la vicenda di Max Fanelli, sia dall'Italia che dall'estero, dai i comuni amici.
Gli devo molto, mi ha fatto interrogare su questioni che davo per scontate, come chiunque abbia la fortuna di essere in salute (e si auguri di restarlo).
Soprattutto ho molto ammirato la sua scelta di vita, prima che la grave malattia lo colpisse.
Per questo, nonostante tutto, non posso trattenere qualche lacrima.
Grazie Max.