Corinaldo: la donazione di organi come tratto identitario. Dal 1° agosto le dichiarazioni anche all'ufficio anagrafe

20/07/2016 - Dal 1° agosto per tutti coloro che rinnoveranno la Carta di Identità o la faranno per la prima volta sarà possibile specificare la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti.

Diventa dunque operativo quanto già deciso con la Delibera di Giunta 107 dello scorso 27 ottobre con cui il Comune di Corinaldo ha aderito al progetto della Regione Marche "La donazione organi come tratto identitario".

Una possibilità importante per esprimere con facilità e immediatezza l'adesione al programma di donazione di organi e tessuti dopo la morte, un servizio aggiuntivo dell'ufficio anagrafe corinaldese che si farà carico di dialogare con il "Sistema Informativo Trapianti".

Per aderire sarà sufficiente, in caso di ritiro o rinnovo della Carta d'Identità, richiedere il modulo per la dichiarazione, firmarlo e riconsegnarlo. Sarà comunque sempre possibile cambiare idea, farà infatti fede l'ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2016 alle 10:26 sul giornale del 21 luglio 2016 - 446 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, trapianti, donazione organi, donazione, organi, ufficio anagrafe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azpd





logoEV