Il Festival internazionale di teatro popolare Bacajà! apre i battenti con lo spettacolo 'Edipus'

14/07/2016 - Al via oggi il Festival internazionale di teatro popolare Bacajà!, a Senigallia dal 15 al 28 luglio, che arrivato ormai alla sua terza edizione apre i battenti con lo spettacolo 'Edipus' di Giovanni Testori, in scena al teatro La Fenice alle ore 21.30 in anteprima regionale.

Lo spettacolo, per la prima volta nella regione Marche grazie all'importante rassegna di spettacoli serali che il Festival Bacajà! ha scelto per la città di Senigallia, sarà portato in scena con la regia di Leo Moscato da Eugenio Allegri, uno dei più importanti attori della scena teatrale contemporanea. Primo degli otto spettacoli che riempiranno il Festival Bacajà!, 'Edipus' racconta la storia del capocomico della Compagnia degli Scarrozzanti, che si troverà da solo, abbandonato dai suoi compagni attori, a ricoprire tutti i ruoli dell'Edipo di Sofocle, ancora ostinato dopo tanti anni a portare in scena i testi del teatro classico.

Di grande importanza sarà dunque l'inizio della rassegna di spettacoli serali, che come ogni anno si compone di rappresentazioni che vanno dal teatro classico a quello contemporaneo, di monologhi, spettacoli corali e grandi compagnie, per fare di Bacajà! un cartellone di spettacoli che sia completo, ma anche divertente: ecco perché saranno presenti i grandi testi del teatro classico, come l'Antigone di Sofocle o l' 'Arlecchino servitore di due padroni' di Goldoni, ma anche spettacoli musicali, grandi monologhi del teatro contemporaneo e lo spettacolo clown di Valdimir Olshansky, dal Cirque du Soleil. Per la ricorrenza dei quattrocento anni dalla morte di Shakespeare, anche Bacajà! ha poi deciso di rendere omaggio al famoso drammaturgo inglese, inserendo in programma gli spettacoli "Romeo e Giulietta - L'amore è saltimbanco" della compagnia StivalaccioTeatro e "Mori a Venezia", ispirato alla trama de "Il mercante di Venezia" della compagnia pesarese "Il Carro dei Comici".

Il festival Bacajà!, promosso dal Comune di Senigallia per il terzo anno di fila, è solo uno dei molti progetti che il Centro Teatrale Sengalliese sta portando avanti, nel tentativo di diffondere nella regione Marche il grande teatro popolare nazionale e internazionale, non solo per la sua importanza artistica, ma anche come portatore di umanità e collettività.

Di seguito tutto il programma del Bacajà! 2016:
Ven 15 luglio - Eugenio Allegri - Edipus (teatro La Fenice)
Dom 17 luglio - Fiori di Bacco - Antigone (Giardini della Scuola Pascoli)
Mer 20 luglio - Stivalaccio Teatro - Romeo e Giulietta: l'amore è saltimbanco (Giardini della Scuola
Pascoli)
Ven 22 luglio - Il Carro dei Comici - Mori a Venezia (Giardini della Scuola Pascoli)
Sab 23 luglio - Alte Feuilp - Le donne, il diavolo e i chiari di luna (Giardini della Scuola Pascoli)
Dom 24 luglio - Proiezione documentario sulla realizzazione dello spettacolo "Arlecchino servitore
di due padroni" (Piccola Fenice)
Lun 25 luglio - Matthias Martelli - Il mercante di monologhi (Giardini della Scuola Pascoli).
Mar 26 luglio - Cantina Rablé - Arlecchino servitore di due padroni (Giardini della Scuola Pascoli)
Gio 28 luglio - Vladimir Olshansky - Ooops! Indagine di un'identità (Giardini della Scuola Pascoli)

Tutti gli spettacoli previsti ai giardini della Scuola Pascoli saranno a entrata libera, mentre è previsto un ingresso di 10€ per lo spettacolo del 15 luglio al Teatro La Fenice.
Tutte le informazioni relative al Festival e ai programmi sono presenti sul sito www.bacaja.com o sulla pagina Facebook 'Bacajà'





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2016 alle 17:40 sul giornale del 15 luglio 2016 - 335 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azd9





logoEV