Al via il Festival dei burattini “Ambarabà"

11/07/2016 - Martedì 12 luglio alle ore 21,30 prende il via a Senigallia, con un grande evento in Piazza Roma ad ingresso gratuito, la storica rassegna “Baracche e burattini” del Teatro alla Panna, inserita quest’anno nella programmazione del 18esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà” 2016 organizzato dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata in 9 comuni della provincia di Ancona.

In scena “Premiata Ditta Scintilla. Il carrozzone delle meraviglie” dell’ATGTP; p er l'occasione, i Fratelli Scintilla, due abili ciarlatani, allestiranno il carrozzone delle meraviglie davanti ai nostri occhi per mostrare le loro improbabili invenzioni e per raccontare storie davvero incredibili, come quella del primo Uomo Cannone, della Donna Barbuta, dell’Uomo Invisibile. Dodici saranno gli spettacoli inseriti nel cartellone di “Baracche e burattini” di Senigallia; dopo l’evento inaugurale, questa settimana il programma propone anche “Le avventure di Pulcino” dell’ATGTP, nel giorno di mercoledì 13 luglio sempre alle ore 21,30, presso il Cortile della Scuola Pascoli (in caso di maltempo presso Auditorium San Rocco - Piazza Garibaldi 1) con ingresso a 5 euro. All'ingresso i bambini riceveranno un coupon che dà diritto ad uno sconto del 10% sull'acquisto di libri alla Libreria Sapere Ubik di Senigallia.

Sempre questa settimana, il Festival “Ambarabà” sarà giovedì 14 luglio alle ore 21,30 a Brugnetto di Trecastelli (pista Polivalente) con lo spettacolo “L’albero di Pepe” ad ingresso gratuito. Nuova produzione dell’ATGTP, è un gioco delicato tra attore e figura, parole e musiche per riscoprire il valore della natura e di viverci insieme. La protagonista della storia è Pepe, una bambina a cui sembra che sia caduto il pepe nei piedi; vive su un albero, dice di essere sua figlia e che vuol stare sola, ma arrivano uccelli e scoiattoli, il vento e la pioggia, a tenerle compagnia. Venerdì 15 luglio nel Cortile di Palazzo Campana ad Osimo va in scena “Le avventure di Pulcino” per la rassegna “La scena dei piccoli” di Specchi Sonori, con ingresso posto unico a 5 euro (in caso di maltempo si va al Teatro La Nuova Fenice). Nello spettacolo, poetico e divertente, realizzato tramite l’uso di oggetti di recupero, protagonisti sono l’aggiusta-cose Gelsomina, un pulcino in cerca di una mamma, l’anatroccolo spaziale 3x2.

Il Festival “Ambarabà” è sostenuto dai Comuni di Senigallia, Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, S. Maria Nuova, Staffolo, Trecastelli , dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche - Servizio Beni e Attività Culturali, in collaborazione con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, ASSO OSIMO Azienda Speciale Servizi Osimo, AR[T]CEVIA, CMS Consorzio Marche Spettacolo, MARCHE CULTURA Destinazione Marche. Sponsor: Libreria Sapere Ubik.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2016 alle 14:58 sul giornale del 12 luglio 2016 - 455 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Teatro Pirata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ay59





logoEV