Piazza Garibaldi: confronto con le categorie per la nuova ztl, a settembre torna il mercato

08/07/2016 - Stretta finale su piazza Garibaldi e sulla riorganizzazione della nuova ztl e sul ritorno del mercato. Giovedì pomeriggio il sindaco Maurizio Mangialardi ha incontrato i rappresentanti delle associazioni di categoria per un primo confronto sulla nuova viabilità.

"L'obiettivo che ci si siamo dati è quello di avere una ztl spinta in modo da pedonalizzare piazza Garibaldi -afferma il sindaco Maurizio Mangialardi- la nuova ztl prevede specifiche aree di sosta per i residente nelle aree che andremo ad individuare. Sulla questione della viabilità ho però chiesto al presidente della Commissione Consiliare di coinvolgere anche il Consiglio Comunale sull'ipotesi viaria che vede l'utilizzo di viale Pisacane, con senso unico ma invertito rispetto ad ora, e sulla circolazione nel primo tratto di viale Cavallotti. Non nascondo che il mio obiettivo è quello di una ztl più ampia, che interessi tutta l'area della città antica però capiamo anche la necessità del transito per le attività economiche su via Pisacane". Il primo cittadino, nel sottolineare l'apertura a "contributi delle associazioni di categoria e dei commercianti", annuncia anche il ritorno del mercato in piazza Garibaldi che avverrà poco dopo l'inaugurazione, verosimilmente già a inizio settembre.

"Dopo l'inaugurazione della piazza le bancarelle del mercato possono tornare -continua Mangialardi- il mercato occuperà tutta la piazza ad eccezione delle parti pavimentate con il marmo. Ringrazio le associazioni di categoria per la ricollocazione e la nuova disposizione". Piazza Garibaldi intanto, che sarà inaugurata il 26 luglio, è quasi pronta. Mancano gli ultimi 400 metri quadri di pavimentazione e la prossima settimana verranno posizionati gli arredi con le panchine, i cestini per i rifiuti, gli stalli per le biciclette e la fontana.





Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2016 alle 23:50 sul giornale del 09 luglio 2016 - 1288 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, piazza garibaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayZ0


Attenzione, invertire via Pisacane rende problematico l'incrocio con viale Leopardi e via Mercantini.
Sarebbe da mantenere via Pisacane com'è e invertire, casomai, via Testaferrata lasciando via Caserme e via Cavallotti come ora.