Volley: una nuova regista per le nerazzurre dell'Us Pallavolo, c'è l'accordo con Leonora Amadio

06/07/2016 - Colpo da novanta nella pallavolo-mercato per la Us Pallavolo Senigallia femminile sulla via del rafforzamento per il prossimo campionato di serie C. Dopo il ritorno già annunciato della schiacciatrice Caterina Morganti, si puntella il ruolo più delicato: quello della regia.

E’ stato infatti trovato l’accordo con la forte palleggiatrice Leonora Amadio, 30enne jesina, la scorsa stagione al Montecassiano e in precedenza al Tolentino, squadra con cui nel 2013 vinse il campionato di serie D ottenendo la promozione proprio insieme all’Us. Nel passato della Amadio anche esperienze in serie B1 a Casette d’Ete e in B2 con Conero Volley e Moie.

Completato dunque il pacchetto delle palleggiatrici a disposizione di coach Paradisi. La Amadio affiancherà infatti l’inossidabile Francesca Carnevaletti, reduce da una stagione eccezionale nella quale ha letteralmente trascinato la squadra, dovendo fare gli straordinari visto che non aveva una reale sostituta nel ruolo. Ora, grazie all’arrivo della Amadio, ci sarà invece abbondanza di scelta per l’allenatore che avrà a disposizione un tandem di registe di primissimo livello. “Di fatto – conferma coach Paradisi – avremo due prime palleggiatrici in grado di tenere il campo indistintamente. Un lusso che altri non si potranno permettere”.

Sarà questo uno dei tanti punti di forza di una Us che, con l’arrivo di Morganti e Amadio, con la crescita fisiologica delle giovanissime, che continueranno ad essere il fulcro della squadra, punta ad essere all’altezza della serie C appena conquistata. “Rosa chiusa ora” ha dichiarato Paradisi. “Sono certo che affronteremo una stagione divertente e con tanta adrenalina. La squadra c’è, lo spirito anche”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2016 alle 15:43 sul giornale del 07 luglio 2016 - 544 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayUd