Montemarciano: il M5S sulla questione polveri sottili

Movimento 5 Stelle 06/07/2016 - E' arrivato finalmente il giornalino del comune di MONTEMARCIANO, leggiamo l'articolo del Sindaco "Ponte sul Rubiano e rotatoria sulla Statale 16" e che cosa scopriamo?

La nostra amministrazione ha sovvertito le leggi della Fisica, facendo scomparire le polveri sottili dal centro di Marina, siccome vige ancora il teorema "nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma!" vorrei informare la nostra gentile amministrazione che ha solo "trasformato" il problema POLVERI SOTTILI, si ! da Via Roma a Via Honorati e zone limitrofe (trasformato in problemi più grandi quali l'elevata velocità di scorrimento del ponte sull'autostrada e via Honorati).

A proposito di polveri sottili, vorremmo informare la Nostra gentile Amministrazione che è totalmente inadempiente riguardo la delibera della qualità dell'aria n. 1064 del 30/11/2015:
- Non c' è un link sul sito del Comune riguardante il pericolo della PM10
- Non c'è un piano del traffico o se c'è non è stato aggiornato
- Non c'è traccia di ordinanze da parte del Comune per far installare a pizzerie e forni il prescritto filtro sulla cappa fumaria, a tal proposito vorrei ricordare al Vice-Sindaco che non può affermare, in qualità di pubblico ufficiale nell'adempimento delle proprie funzioni, che una legge sbagliata non deve essere applicata, salvo poi rettificare quando gli è stato fatto notare (fonte estratto del consiglio comunale)
- Sono stati spesi 7800 euro di soldi pubblici per fare un'analisi della qualità dell'aria da un laboratorio privato, di cui il Comune si è guardato bene di pubblicare i risultati e che non ha nessun valore dal punto di vista della normativa, quando bastavano poche centinaia di euro (per l'allaccio enel e relativi consumi) e un po' di pazienza (viste le richieste) per avere il laboratorio mobile dell'ARPAM, ma tanto non pagano loro.

Infine la centralina a Marina ! Avevamo chiesto che fosse inoltrata la richiesta alla Regione Marche per la riattivazione visto la vicinanza con l'API e i futuri lavori di bonifica dell' ex Montedison, ma per tutta risposta hanno chiesto la rimozione perchè erano a corto di parcheggi!!!


da Gabriele Gigli
Portavoce MoVimento 5 Stelle Montemarciano




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2016 alle 19:15 sul giornale del 07 luglio 2016 - 684 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, politica, Movimento 5 Stelle, Gabriele Gigli, MoVimento 5 Stelle Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayU3





logoEV