Con l'anteprima regionale di "Edipus" prende avvio il Festival Internazionale di Teatro Popolare Bacajà!

06/07/2016 - Inizierà il 15 luglio il festival internazionale di teatro popolare Bacajà! portando a Senigallia uno degli artisti più importanti del teatro contemporaneo, Eugenio Allegri con lo spettacolo ‘Edipus’, di Giovanni Testori e con la regia di Leo Muscato.

Mai approdato nella regione Marche, lo spettacolo ‘Edipus’ sarà in anteprima regionale al Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia, come il primo degli spettacoli previsti dal programma di Bacajà!, che dal 15 al 28 luglio porterà in città con artisti di fama nazionale e internazionale il grande teatro popolare. ‘Edipus’ racconta la storia della Compagnia degli Scarrozzanti, un gruppo di reietti disadattati che bazzicano teatrini di provincia ostinandosi a mettere in scena i classici.

Man mano che i componenti abbandonano il capocomico per seguire strade più facili, questi si ritrova da solo a ricoprire tutti i ruoli dell’Edipo: seduto su una sedia su cui campeggia la scritta ‘fragile’ ancora con indosso il canonico naso rosso, l’attore solitario viene sorpreso in un momento di riposo dal pubblico, a cui sorride dolcemente, pronto ancora una volta a vestire i panni di altri personaggi, a ricominciare la finzione del teatro.

Da un testo di Giovanni Testori, scritto nel 1977 come terzo capitolo della “Trilogia degli Scarrozzanti” lo spettacolo diretto da Leo Muscato non si presenta come una semplice riscrittura del mito di Edipo, bensì come una storia che, prendendo elementi dalla tragedia sofoclea, ne elabora una nuova, autonoma e originale a partire dal linguaggio cosiddetto “italicano”, un miscuglio inventato di latinismi, francesismi e dialetto lombardo, capace di esprimere le più basse volgarità come la più struggente poesia.

Le prevendite per lo spettacolo sono già disponibili presso la biglietteria del Teatro ‘La Fenice’ di Senigallia da lunedì 4 a giovedì 7 luglio dalle ore 18 alle ore 21, sabato 9 luglio dalle ore 18 alle ore 21 e venerdì 15 luglio dalle ore 15 alle ore 18, oppure online sul sito vivaticket.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2016 alle 12:39 sul giornale del 07 luglio 2016 - 342 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayTE





logoEV