Amati (Pd): presentata in Senato un'eccellenza della ricerca accademica delle Marche

silvana amati 06/07/2016 - "Un'altra importante occasione per valorizzare e diffondere le eccellenze della nostra Regione", commenta la senatrice Pd Silvana Amati, promotrice della presentazione del Libro "Neuroeconomia...Neurofinanza" che si è svolta martedì in Senato alla presenza della Vicepresidente Valeria Fedeli, degli autori della ricerca, i professori GianMario Raggetti e Maria Gabriella Ceravolo, dell'Università Politecnica delle Marche, e dei partner del progetto.

"La neuroeconomia e la neurofinanza, già materie curricolari in diversi paesi, si trovano all'intersezione di discipline differenti e ne fanno convergere i contributi per risolvere l’enigma di come il cervello prende decisioni. Ricerche affascinanti, che offrono anche un importante contributo all'analisi di temi estremamente attuali, come il comportamento dei mercati. Alcuni strumenti di ultima generazione per le risonanze permettono oggi diagnosi non invasive, con significativi benefici in termini di salute dei pazienti. Gli stessi strumenti, sarebbero anche necessari allo sviluppo delle ricerche menzionate. Mi auguro, quindi, che Ospedali Riuniti di Ancona possa dotarsene presto, in modo da rafforzare la cultura della prevenzione fra i cittadini e, contemporaneamente, valorizzare la ricerca d'avanguardia della nostra Regione".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2016 alle 11:25 sul giornale del 07 luglio 2016 - 585 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayTn