Aspasso ha partecipato a Bike the Night

05/07/2016 - Erano cinque le biciclette a disposizione che lunedi sera hanno permesso alle persone con disabilità motoria di andare “a spasso” le vie di Senigallia in occasione del CaterRaduno. Tutti al via dalla Rotonda a Mare per poi transitare sul lungomare di ponente e arrivare in piazza Roma.

Aspasso, è il mezzo speciale che permette alle persone con disabilità motoria che utilizzano la carrozzina di andare “a spasso” in bicicletta, ha partecipato a Bike the Night con la Cooperativa Casa della Gioventù.

Aspasso non poteva mancare all’appuntamento che celebra la bicicletta e lo fa presentando alla città ben due modelli nuovi oltre a quello presentato già a Senigallia lo scorso febbraio: Aspasso Opair (la bicicletta che diventa una sedia a rotelle) e Aspasso Kiwo, un tandem pensato appositamente per passeggiare con i bambini.

Unica in Italia, Aspasso ha il pregio di essere molto semplice da usare: in pochi secondi la sedia a rotelle è agganciata in totale sicurezza e, grazie all’innovativo sistema di pedalata assistita e di retromarcia, tutti possono guidare la bicicletta senza sforzo e condurre il disabile a destinazione.
A promuovere questo progetto di mobilità urbana sostenibile e solidale è Protec Ambiente, azienda di Senigallia che distribuisce Aspasso in Italia. Il debutto della bici speciale è avvenuto lo scorso 21 febbraio quando Protec Ambiente ha donato un mezzo alla Cooperativa sociale Casa della Gioventù. Al taglio del nastro hanno partecipato il sindaco Mangialardi e di gran parte di Giunta e Consiglio del Comune di Senigallia.

La bicicletta è a disposizione per tutta l’estate nella postazione de La Biga II.O. Lungomare Marconi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2016 alle 17:08 sul giornale del 06 luglio 2016 - 850 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cooperativa Casa della Gioventù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayR3





logoEV