Tennistavolo: i tecnici del Centro Olimpico a scuola dal CONI

04/07/2016 - Nell’ottica di potenziare la competenza degli allenatori che seguono i ragazzi, il Tennistavolo Senigallia ha partecipato al corso residenziale CONI che si è svolto a Camerino nei giorni scorsi su “proposte didattiche innovative per l’avviamento allo sport” organizzato dalla Scuola dello Sport.

Falappa Nicola e Giacomini Lorenzo, i due tecnici del Centro Olimpico impegnati con i giovani unitamente a Moretti Sabrina, hanno approfondito le tematiche dell’insegnamento delle abilità motorie in età evolutiva, la tattica nei giochi sportivi, la metodologia didattica per i più giovani, la motivazione nei bambini, l’uso della voce in ambito sportivo, il pre-atletismo di base e l’ascolto nella comunicazione didattica.

Il corso è stato tenuto da docenti molto qualificati e non si è rivolto all’agonismo specifico quanto invece all’approccio iniziale da tenere con i giovani che si avvicinano allo sport come cultura e stile di vita. Il CONI sta puntando molto sulla formazione degli operatori sportivi come garanzia di un approccio maggiormente professionale che alla fine tutela soprattutto i giovani. Il Centro Olimpico d’altra parte punta sulla qualità dell’offerta sportiva che vede nei ragazzi “giovani persone” prima ancora che atleti agonisti e quindi l’aspetto formativo dei dirigenti è indispensabile.

Falappa e Giacomini avevano seguito anche, nei mesi scorsi, la sperimentazione dei nuovi CAS del CONI unitamente a pochissime altre realtà sportive del territorio, tra l’altro collaborando con la Polisportiva Senigallia per una esperienza maggiormente innovativa.







Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2016 alle 12:11 sul giornale del 05 luglio 2016 - 306 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, senigallia, coni, tennistavolo senigallia, tecnici, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayOg





logoEV