"Il coraggio di partire" fa il pieno di applausi al Teatro Nuovo Melograno

04/07/2016 - "Il coraggio di partire" va in scena ed emoziona il pubblico grazie ai giovani attori del "Teatro Nuovo Melograno".

Così giovani e già grandi maestri dell'arte attoriale. Sono stati infatti un team di giovanissimi de "Il Melograno" di Senigallia domenica sera al nuovo teatro Melograno a portare in scena l'opera del giornalista e scrittore Michele Pinto "Il coraggio di partire", racconto breve della raccolta "Nuvole ed altre storie di sogni e di coraggio" che per la prima volta va in scena adattato per il pubblico teatrale dal regista Daniele Vocino.

Una storia che ripercorre i luoghi del cari all'autore senigalliese e riporta sulla scena una Senigallia vissuta: l'opera Pia, il mare, Saldino e il Cin Cin. Scenari del cuore, scenari di un amore e del coraggio di partire verso l'ignoto affrontando le difficoltà di una lingua sconosciuta. Il tutto a favore di un linguaggio universale, quello dell'amore dei due protagonisti, Diego e Jouling, lui italiano e lei cinese. Lui il tipico ragazzo pronto ad innamorarsi e sognare e lei giovane donna con i piedi per terra perseguitata dagli incubi del suo passato e di una sorella eroina della rivolta di Piazza Tien An Men ingiustamente richiusa in prigione. Lui pronto ad imboccare i vecchietti dell'opera Pia per rincorrere la bella "Mulan" dagli occhi a mandorla e lei pronta a partire, sacrificando i suoi sentimenti, per salvare la sorella nel suo Paese. Due culture differenti che si chiudono in un abbraccio e che spingono il giovane, per inseguire il suo sogno "reale", a trovare il coraggio di partire.

Suspense, sorrisi ed emozioni forti. Sono queste le senzazioni che hanno regalato al pubblico questi giovanissimi attori che si sono dimostrati capaci di grande passione. Riccardo Pierpaoli, Natalia Slepsova, Alessandro Tamburo, Caterina Lucconi, Diletta Campanile, Greta Gasparini, Linzy Frith, Lucrezia Moneta, Merel Rijper, Natalia Casagrande, Valentina Mazzarini.

Fondamentale il ruolo dei due insegnati della scuola di teatro de "Il Melograno", Daniele Vocino e Catia Urbinelli, che hanno saputo trasmettere tanta passione.







Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2016 alle 00:04 sul giornale del 05 luglio 2016 - 2661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, spettacoli, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo e piace a michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayNu