Senigallia torna ad ospitare grandi eventi fotografici: si comincia con Maurer

01/07/2016 - Anche per l'estate 2016 Senigallia ospita eventi fotografici di grande richiamo. Si comincia venerdì primo luglio, alle ore 21, al Musinf con un incontro da non perdere con il fotografo Jean-Pierre Maurer, autore di campagne pubbicitarie famosissime.

Per Jägermeister Italia Maurer ha realizzato la campagna stampa durata 13 anni eseguendo più di 1500 ritratti. Ha ricevuto premi per la migliore fotografia fra cui Epica Book Pro Foto Premio Kodak negli anni 1990, 1991, 1992. Davvero significativo è l’elenco dei suoi clienti, che comprende molte eccellenze da B&B Italia a Boffi, Lema, Ideal Standard, Vimar, Sisal tappeti, i Guzzini, Flos, Febal cucine, Tumidei Arredamenti, Salone del Mobile di Milano, Vortice, Alfatec, Philips, Alessi, Moulinex, Microsoft, IBM, Olivetti, Citroën (cataloghi di tutte le autovetture e annunci), Volkswagen, Subaru, Lorenz, Bulgari, Timberland, Ivy Oxford, Henry Lloyd, Fratelli Rossetti, Sebago, The Bridge, ERG Petroli, Kuwait Petroleum Italia, Corner Banca, Totip, Nolan, SIS Language School.
Maurer ha anche realizzato molte riprese d’arte per libri, cataloghi e altre pubblicazioni delle opere di artisti come Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio, Medardo Rosso, Fausto Melotti, Remo Salvatori, Beppe Assenza e Patrizia Merendi.

Maurer nell’incontro al Musinf parlerà particolarmente dell’esperienza della preparazione per la pubblicazione del libro “Morgan is sad today” e del progetto, cui sta lavorando, per un libro di foto di musicisti di Jazz che sono passati negli anni 60 a Zurigo.

Maurer è nato in Svizzera nel 1942, dopo il diploma in Fotografia conseguito presso la Kunstgewerbeschule di Zurigo nel 1964, ha lavorato come fotografo presso una agenzia di pubblicità. Ha compiuto viaggi di studio in Francia, Polonia, a Londra e a New York. Come fotografo indipendente ha scattato fotografie jazz e fotografie per il libro, realizzato assieme a Robert Mueller, dal titolo “MORGAN IS SAD TODAY”, pubblicato l’anno scorso da Patrick Frey Editore di Zurigo. Nell’autunno del 1966 ha compiuto un soggiorno di studio a Londra per la realizzazione della terza parte del libro. Dal 1969 ha aperto uno studio a Milano, iniziando così una pluriennale esperienza come fotografo libero professionista. Lunga è stata la sua collaborazione con lo Studio dell’Architetto Sottsass per Olivetti, con riprese di design, e riprese dei prestigiosi stand Olivetti nelle fiere. Ha collaborato con varie agenzie pubblicitarie italiane per campagne stampa, affissioni, riviste, libri, cataloghi e dépliant. Ha mantenuto inoltre una pluriennale collaborazione con l'agenzia pubblicitaria svizzera STZ e negli Art Directors Annuals sono state pubblicate molte delle sue campagne pubblicitarie di successo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2016 alle 10:31 sul giornale del 02 luglio 2016 - 569 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf, fotografia, senigallia, eventi, estate 2016 e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayIS