A.L.A.: amianto a due passi dalla scuola d'infanzia di Borgo Bicchia

01/07/2016 - Lastre di cemento amianto vetuste da bonificare a pochi metri dalla ristrutturata scuola dell’infanzia “San Gaudenzio” di Borgo Bicchia, in via del Lavoro.

E’ questo in sintesi, l’ennesimo triste quadro della situazione che si registra a Senigallia sul problema amianto per il quale, ogni giorno, giungono proteste e denunce da parte di cittadini. Ecco perché, per l’ennesima volta, l’ALA è costretta a segnalare un nuovo grave rischio per la salute dei cittadini, come si evidenzia dalle fotografie. Adiacente alla scuola dell’infanzia, inaugurata non troppo tempo fa dopo lavori post alluvione, si trova un’abitazione con un tetto con copertura di lastre in cemento amianto che spolverano fibre.

La situazione diventa ancora più grave, proprio perché siamo nei pressi di una struttura che ospita bambini. La bonifica diventa insomma assolutamente urgente. Oltretutto, l’intervento è di semplice esecuzione e, proprio per questo motivo, si sollecita la stessa bonifica, al fine di tutelare la sicurezza dei bambini prima che riprenda l’anno scolastico.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2016 alle 16:47 sul giornale del 02 luglio 2016 - 601 letture

In questo articolo si parla di attualità, amianto, a.l.a.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayKz





logoEV