Giorgio Pegoli racconta le donne in guerra, mostra all'informagiovani di Ancona

30/06/2016 - La mostra di Giorgio Pegoli intitolata “La donna nelle guerre del mondo” si tiene presso l’Informagiovani, che ha sede ad Ancona nella centralissima Piazza Roma e rimarrà aperta fino al 29 luglio.

Giorgio Pegoli è un fotoreporter di consolidata fama internazionale tanto che le sue fotografie, oltre ad essere state pubblicate da grandi testate giornalistiche,  sono conservate al Museo delle culture europee di Berlino e nella raccolta Favrod di Losanna.

E' il fondatore del premio fotografico “Senigallia – io fotoreporter", che annualmente propone i migliori giovani fotoreporter. Molte sono le pubblicazioni dedicate alla sua opera. Nelle immagini ora esposte da Pegoli all'Informagiovani di Ancona, scattate tra il 1978 ed il 2006, sono messe in risalto le varie drammatiche situazioni belliche mondiali a cui la donna viene coinvolta, dimostrando considerevoli doti di forza e coraggio. L'idea di Pegoli è che è vero che la guerra equipara la donna a un uomo, ma è vero anche che la guerra non toglie alla donna la sua sensibilità. Pegoli mostra la guerra per ricordare ai giovani la sua brutalità, la distruzione che ne consegue e lo stravolgimento della vita delle persone.

Le immagini di guerra sono quindi proposte da Giorgio Pegoli  per dare valore e diffondere la cultura della pace, sia nei rapporti interpersonali sia nelle relazioni internazionali tra i vari stati. Sostiene Pegoli che, vivendo tutti sullo stesso pianeta, ciò che succede, anche se lontano da dove viviamo, ci condiziona e ci cambia. Tanto che si usa dire che anche il minimo battito d’ali di una farfalla appare in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo. In contemporanea con le fotografie di Giorgio Pegoli, all'Informagiovani di Ancona è esposta una serie di fotografie in bianco e nero di Tiziana Rosati. Una fotografa, nata ad Ancona nel 1965, che si è messa in luce in varie manifestazioni, dopo aver seguito il corso di storia della fotografia del Moma, il Museo d'arte moderna di New York, tre corsi di Photoshop ed un corso pratico di fotografia La Luce in Sala Posa con la fotografa Marianna Santoni, nonchè un corso di fotografia con Andrea Bellezza.

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2016 alle 22:12 sul giornale del 01 luglio 2016 - 683 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf, giorgio pegoli, mostra, senigallia, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayIn





logoEV