Quando c'era Villa Sorriso - Locali e Musica nella Senigallia degli anni '60

24/06/2016 - Il libro dal titolo “Quando c’era Villa Sorriso – Locali e Musica nella Senigallia degli anni ‘60” si propone di raccontare per storie e per fotografie quella che, nell’immaginario collettivo, viene qualificata come la lunga estate degli anni ’60.

Ciò attraverso un’inquadratura storica di Senigallia in quel periodo, la descrizione dei locali di quel decennio (Villa Sorriso appunto, Rotonda a Mare, Dancing Maurizio, ecc.), e dei gruppi musicali che li animavano.

A corredo della narrazione per ciascuno dei vari locali e per ogni complesso, orchestra e cantante c’è la singola scheda che ne ripercorre la vita professionale ed artistica. Il tutto è corredato da un ampio fascicolo fotografico che vuole ripercorrere visivamente e supportare la storia che si racconta.

La presentazione ufficiale del libro è per il giorno domenica 26 giugno 2016 ore 19,30 presso il People Beach (locale sulla spiaggia posto a fianco della Rotonda a Mare).

La presentazione del libro sarà intervallata da commenti musicali di Annagloria che vanta partecipazioni al Disco per l’Estate 1973 ed al Festival di Sanremo 1975, di Simone Borghi cantante e chitarrista prodotto anche da David Crosby, e del complesso "The Mods" di Nando Mariani, gruppo storico senigalliese degli anni '60, il cui leader Nando Mariani è conosciuto per aver composto quello che è il più fedele ritratto di Senigallia in musica ovvero il brano "Senigallia quando è sera".

Sarà presente anche Giampaolo De Bastiani il batterista di "Dino e i Rollicks" che ha rilasciato un'intervista nel libro sulla sua vicenda artistica con Dino e sulla sua esibizione proprio a Villa Sorriso.







Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2016 alle 12:03 sul giornale del 25 giugno 2016 - 2772 letture

In questo articolo si parla di attualità, libro, villa sorriso, anni '60, articolo, Maurizio Lodico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayuC





logoEV