Casa della Gioventù: una vacanza ad Assisi per la Residenza Protetta

20/06/2016 - La settimana scorsa Sante, Stefano, Lorenzo e Marco alcuni utenti della Residenza Protetta di Corinaldo insieme alle operatici Giusy e Gessica, hanno beneficiato di una vacanza nella città di Assisi.

La possibilità di vivere questa bellissima esperienza è stata data da un signore di Corinaldo, Stefano Micci, che ha regalato alla Struttura un buono per un viaggio. È stato così possibile organizzare in breve tempo una piccola vacanza in una bellissima struttura ricettiva nei pressi di Assisi.

Un agriturismo molto attrezzato nella Valle del Subasio, con un parco, una piscina ed una fattoria con gli animali. In questo spazio gli utenti hanno potuto godere di tutta la bellezza della zona e fare anche delle escursioni nei dintorni, zone di origine di San Francesco, che mantengono ancora tutto il fascino e le suggestioni del passato. Le famiglie degli utenti e la struttura ringraziano il sig. Stefano Micci per questa opportunità offerta agli utenti della Residenza Protetta, una occasione per sperimentare modalità di vita e di condivisione non così frequenti per persone con una disabilità grave.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2016 alle 21:24 sul giornale del 21 giugno 2016 - 1128 letture

In questo articolo si parla di attualità, casa della gioventù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aylO





logoEV