Moto: Superstock 1000, Federico Sanchioni è tornato in pista a Misano

19/06/2016 - Conclusa la seconda tappa italiana del Campionato SuperStock 1000. Il team Punto Moto Corse è tornato in pista a Misano per il quinto round stagionale del campionato SuperStock.

La prima giornata di prove cronometrate si è conclusa con una classifica dei tempi nella quale Francesco Cavalli e il senigalliese Federico Sanchioni hanno occupato rispettivamente la trentunesima (+2.809) e trentacinquesima (+3.094) posizione provvisoria. Sono state delle sessioni molto impegnative, ma la seconda prova libera è servita per risolvere alcuni problemi riscontrati durante la FP1 e i piloti hanno avuto fin da subito lo stesso passo dell'anno scorso.

Le modifiche apportate prima della sessione del sabato hanno cambiato alcuni aspetti della moto, e i piloti hanno dovuto imparare a sfruttarne il potenziale. Le qualifiche si sono così concluse con Francesco Cavalli in trentatreesima (1'39.992) e Federico Sanchioni in trentaquattresima (1'40.119) posizione. La gara di domenica non ha visto particolari sviluppi, con i piloti che si sono trovati in difficoltà e non hanno migliorato significativamente i loro tempi. Hanno concluso la gara Francesco 31° e Federico 32°.

Federico Sanchioni - #13
"Per me è stato un weekend abbastanza negativo perché siamo arrivati con delle buone aspettative dai test che avevamo svolto. Purtroppo il venerdì e stato influenzato dalle mie condizioni psicofisiche che hanno compromesso la mia prestazione. Nelle FP2 il lavoro è stato buono ma in qualifica si sono presentati altri problemi su cui lavorare e il poco tempo a disposizione non ci ha permesso di migliorare. Sono stati fatti numerosi cambiamenti, provati poi nel warm-up. In gara non sono stato competitivo per colpa mia che non sono riuscito a guidare bene, chiedo quindi scusa al team e agli sponsor e spero di rifarmi al prossimo round."

Dichiarazioni dei piloti:
Francesco Cavalli - #99
"Purtroppo non abbiamo colto i frutti sperati, il pacchetto che avevamo nelle ultime gare mi era piaciuto ma è strano che qui a Misano non abbia funzionato. Anche stravolgendolo e cambiando parametri importanti della moto non sono riuscito a guidare come volevo. Dobbiamo con la squadra riuscire a capire il problema per tornare a guidare il scioltezza come prima."
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2016 alle 21:18 sul giornale del 20 giugno 2016 - 1878 letture

In questo articolo si parla di sport, federico sanchioni, Team Punto Moto Corse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayjp





logoEV