Basket: Senigallia vince il torneo giovanile Under 18 a Shenzhen in Cina

19/06/2016 - L'avventura asiatica della Pallacanestro Senigallia si è conclusa con la meravigliosa e meritata vittoria del torneo South China Showcase, torneo internazionale organizzato da Interglobo International e ospitato dalla società sportiva Five Star Sports di Shenzhen, che ha visto partecipi 22 squadre provenienti da Asia e Europa, per 4 categorie diverse: Under 11, Under 13, Under 15 e Under 18.

Per le categorie Under 11 e Under 13 hanno trionfato le squadre della scuola Basket LITTLE FLYING TIGERS, provenienti dalla non lontana città di Dongguan. Due incontri molto divertenti e interessanti, resi ancor più appassionanti dal fatto che in Asia non esiste quello che noi conosciamo come minibasket, e in queste categorie si gioca con palla grande e canestro alto esattamente come per le categorie senior. Nella categoria Under 15 ha stravinto l'altra squadra italiana, quella della VANOLI CREMONA, che con uno scarto medio di circa 40 punti ha letteralmente dominato il torneo.

Infine, nella categoria Under 18 hanno vinto alla grande e con altrettanto grande merito, i nostri ragazzi della PALLACANESTRO SENIGALLIA. Il percorso è stato tutt'altro che semplice considerando, tra i tanti fattori, il fatto che l'età media dei senigalliesi era di 2 anni inferiore a quella degli avversari. Fortunatamente i ragazzi di coach Paialunga hanno messo in campo un gran cuore e giocato un grande torneo. Si inizia venerdì 10 giugno contro i padroni di casa, i Five Star Sports di Shenzhen. La partita si rivela subito il test che ci si aspettava: tanta zona, tipica dello stile attuale del basket asiatico, molta fisicità e qualche lacuna tecnica in cui i biancorossi s'infilano puntualmente per tutto il match, e con molto coraggio riescono a portare a casa la prima e preziosa vittoria del torneo col punteggio di 47-34. Il sabato seguente, 11 giugno, i biancorossi sono attesi da una giornata con 3 partite di cui due consecutive.

Alle 10.15 la Pallacanestro Senigallia scende in campo contro gli ESF TIGERS di Hong Kong, i vincitori dell'edizione 2015, che mettono le briglie ad una Goldengas poco reattiva e poco ispirata. Le zone e i blitz di zone-press dei Tigers producono un po' di tensione nella manovra biancorossa che giocano una partita sporcata da tanti errori, e arriva la prima (e per fortuna unica) sconfitta dell'avventura cinese col punteggio di 33-25. La partita successiva inizia alle 12.45, pone di fronte ai ragazzi italiani la squadra dei King George IV proveniente da Hong Kong. La voglia di riscatto dei biancorossi non è arginabile dagli asiatici e la partenza razzo di 14-0 in favore di Senigallia, mette subito nei binari giusti la gara. I tentativi di reazione del King George IV arrivano puntuali ma i senigalliesi rimangono attenti e chiudono vittoriosi il match.

La terza e ultima partita di un sabato durissimo, si gioca alle ore 18.30. Di fronte ci sono gli Shenzhen Polytecnich. La partita è di quella da considerare "elimination game" per Senigallia: se vince, chiude il girone al primo posto e va in finale, se perde, è fuori. S'inizia sul filo dell'equilibrio e con entrambe le squadre che hanno sulle gambe e nella mente le fatiche di una lunga giornata, ma la Goldengas tira fuori le energie necessarie per mettere la testa avanti a fine primo tempo per poi non voltarsi più indietro. Vittoria, primo posto del girone e biglietto in mano per la finale del giorno successivo.

Domenica 12 giugno è il giorno della finale. Si gioca all'Yantian Sports Center, un palasport stupendo. La partita Under 18 è l'ultima della giornata e di fronte ci sono di nuovo i Five Star Sports di Shenzhen che non hanno più perso dopo la sconfitta nel girone eliminatorio proprio contro Senigallia. I cinesi sono motivatissimi a vincere il torneo anche perché, curiosamente, la scuola Five Star è in finale in tutte le categorie, ma non ha ancora trionfato in nessuna di esse. La partita è ostica. Le solite zone mascherate e il pressing difensivo dei Five Stars tentano di confondere i ragazzi di coach Paialunga che ci mettono 15 minuti prima di piazzare il primo allungo significativo del match (+ 11 a 5 minuti dalla fine del primo tempo). Tutto viene vanificato da una chiusura di secondo quarto molto intenso da parte dei padroni di casa che ricuciono il gap e chiudono a metà gara sotto di un punto (24-23 in favore di Senigallia).

La ripresa è da incorniciare per Senigallia: difesa e contropiede sono la chiave di volta del match e i biancorossi con determinazione difendono duro, lottano a rimbalzo e corrono tanto trovando le energie nervose e fisiche necessarie per soffocare il furore dei cinesi che iniziano a perdere fiducia. Il parziale di 17-7 del terzo periodo è un colpo troppo duro anche per gli U18 di Shenzhen che tentano un recupero nell'ultimo quarto, ma oramai è tardi: Senigallia ha allungato le mani sul match e vince torneo e partita 51-44. Tutti i ragazzi hanno dato un contributo eccezionale, il tifo e il sostegno dei genitori e accompagnatori presenti e i tanti messaggi che arrivavano continuamente dall'Italia sono stati altrettanto preziosi, e anche Radio Meyooo, l'emittente italiana di Shanghai che ha seguito in diretta tutto il torneo, esalta la grande vittoria di Senigallia che si aggiudica il titolo Under 18 South China Showcase e ritorna a casa con un trofeo stracolmo di significato, di esperienze nuove e di soddisfazioni cestistiche e non.

Finale Torneo SOUTH CHINA SHOWCASE Under 18

Five Star Sports SHENZHEN - Pallacanestro SENIGALLIA 44-51 (9-14 23-24 30-41 44-51)

SENIGALLIA: Angeletti 8, Galli R., Marchetti 2, Fronzi, Donati, Galli N., Tarantelli 7, Bertoni 8, Paradisi, Del Torto Al., Tombari 17, Del Torto An. 9. All. Paialunga

Complimenti a tutti e grazie a Interglobo International, in particolare nelle persone di Fabio Brassesco, Stefano Pieriboni e il loro staff, per l'accoglienza e la meravigliosa e capillare organizzazione di ogni singolo aspetto del torneo e del soggiorno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2016 alle 16:54 sul giornale del 20 giugno 2016 - 739 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, under 18, cina, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayiP





logoEV