Tennistavolo: Costantini alle Olimpiadi di Rio

17/06/2016 - Massimo Costantini, alfiere del tennistavolo senigalliese e nazionale, sarà presente alle Olimpiadi di Rio in qualità di USA Olympic Coach/Team Leader. La bella notizia è arrivata giovedi e premia il lavoro fatto dal senigalliese in terra americana dove Massimo svolge la sua professione di tecnico da alcuni anni curando i giocatori di una comunità indiana che poi si qualificano sistematicamente alle Olimpiadi.

Era già successo quattro anni fa ma non era arrivata poi la convocazione che questa volta non è mancata, coronando un successo ottenuto sul campo. Tra l’altro, recentemente, Costantini è stato premiato come miglior coach USA, riproponendo il bis di qualche anno fa.

Massimo Costantini è cresciuto come atleta nel Tennistavolo Senigallia sotto la guida del Maestro Pettinelli, raggiungendo il vertice tecnico nazionale con una lunghissima carriera costellata di record come quello di longevità in azzurro. Dopo un’esperienza di qualche anno come tecnico della Nazionale Italiana, la sua carriera l’ha portato all’estero, prima negli Emirati Arabi, poi in India, ora in America e forse domani nuovamente in India a meno che l’imminente rinnovo degli organi direttivi federali italiani non crei le condizioni per un suo ritorno in Italia.

Gli atleti ed i dirigenti del Tennistavolo Senigallia formulano a Massimo le più vive felicitazioni augurandogli Buona Olimpiade.

Nella foto: Costantini e Pettinelli in occasione del record per presenze in azzurro





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2016 alle 14:47 sul giornale del 18 giugno 2016 - 667 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayfr


Uno dei tanti Italiani che è stato costretto ad emigrare. Grande atleta, grande carattere, grande professionalità, un vero campione che tiene alto in nome dell'Italia. Gli faccio tanti auguri per le prossime Olimpiadi.