Mareggiata record: ecco come la spiaggia è stata inghiottita dal mare

17/06/2016 - In molti sono rimasti sorpresi dalle onde che hanno invaso le spiagge, pur con un vento piuttosto debole.

Sull'Adriatico centro-meridionale ha soffiato un forte scirocco, producendo un onda che si é propagata fino alle coste delle Marche e della Romagna. Il mare in questi caso viene definito come "morto" perché alle onde non é accompagnata una ventilazione sostenuta. Tecnicamente si parla di onda da Swell.

Un secondo fattore determinante é stata la concomitanza dell'onda meteorologica con la marea astronomica che nel picco ha raggiunto i 50 cm, aggravando così gli effetti del moto ondoso. Configurazioni di questo tipo sono piuttosto rare nel mese di Giugno.





Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2016 alle 14:46 sul giornale del 18 giugno 2016 - 5177 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayfq





logoEV