Senigallia nuoto: che impresa ai campionati!

16/06/2016 - Tutte le atlete a stringersi in un abbraccio di squadra sotto il podio, con l’arancione delle magliette della divisa che davano una nota di colore in più alla festa: è il quadro delle ragazze del Senigallia Nuoto, che lo scorso sabato 11 giugno ai campionati nazionali Uisp di nuoto sincronizzato hanno ottenuto uno splendido secondo posto nell’esercizio “Grande Coreografia”.

“Una soddisfazione incredibile – ha dichiarato il Presidente del Senigallia Nuoto, Emanuele Seri – perché era la prima volta in assoluto che la nostra squadra si cimentava in questa disciplina, così spettacolare, ma anche così impegnativa. Un passo ulteriore nella crescita della nostra società, cominciato sotto la Presidenza di Lauretta Cingolani, che ringrazio, e proseguito in questi ultimi mesi con un’energia particolare e la capacità di sentirsi sempre una squadra unita e coesa, nel pieno spirito Uisp. Un grazie va anche, oltre ovviamente ai tecnici, ai genitori e alle famiglie che sostengono, a volte con qualche sacrificio, la passione delle proprie figlie: ecco perché conseguire questo risultato nella gara “di casa” ci ha dato una gioia così forte”.

“Non vi dico l’emozione – ha sottolineato l’allenatrice Alessandra Suppa – nel vedere le ragazze così felici dopo questo incredibile risultato, tra l’altro davvero inaspettato per noi che eravamo all’esordio in questa disciplina. Siamo riuscite a dare seguito ai recenti prestigiosi risultati che avevamo ottenuto alla manifestazione nazionale di Trento, ma questo successo ci dà ancora più soddisfazione perché ottenuto in una disciplina di squadra, a dimostrazione dei valori che mettiamo ogni giorno alla base dei nostri allenamenti”.

Le ragazze del Senigallia Nuoto hanno presentato il loro esercizio sulle note del famoso musical Grease, colorando la vasca anche con coreografie molto apprezzate dal numeroso pubblico sugli spalti: lo stesso esercizio era stato presentato in occasione del compleanno della Piscina Saline, che lo scorso marzo aveva festeggiato gli 11 anni di attività.

“C’è una cosa – ha concluso Alessandra Suppa – che lega questi risultati a quelli di Trento, e la voglio ribadire anche in questa occasione: la festa che hanno fatto le ragazze dopo questo risultato è una prova in più del loro essere unite, del loro sostenersi a vicenda, del loro mettere l'unione e lo spirito di squadra prima del risultato dei singoli. E’ un valore che va al di là di ogni medaglia”.

I campionati nazionali di nuoto sincronizzato, ospitati da venerdì 10 a domenica 12 alla Piscina Saline, hanno visto coinvolte 42 società ed oltre 800 atlete.







Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2016 alle 11:24 sul giornale del 17 giugno 2016 - 1082 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, senigallia, impresa, campionati, articolo, coreografia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aycq





logoEV