Sabato l'8° edizione del Memorial D'Amico

15/06/2016 - Un bell’evento per un grande uomo, un appuntamento per onorare la memoria di uno sportivo che ha dedicato la vita al calcio ed alla famiglia. Seguendo questi presupposti, si svolgerà il prossimo 18 giugno a Senigallia, alle ore 20,30, l’ottava edizione del “Memorial Ciro D’Amico”.

Un appuntamento organizzato da Massimo Volpini ed Alessandro Manzoni, ex compagni di squadra e strettissimi amici di Ciro, per mantenere sempre vivo il ricordo di un “uomo vero”. Fondamentale, anche la collaborazione di Peo Giambenedetti, noto ballerino del Summer Jamboree. Nell’occasione, un numeroso gruppo di amici e personaggi si ritroveranno al campo sportivo in sintetico della Cesanella per disputare un incontro di calcio.

Una partita indimenticabile organizzata per ricordare Ciro, che porrà di fronte la formazione composta dai Veterani e dai ragazzi della Juniores allenati all’epoca da D’Amico, contro la compagine dell’Amministrazione comunale di Senigallia, capitanata dal sindaco Maurizio Mangialardi. Tanti i nomi di spicco nella squadra degli amici di Ciro: i veterani Massimo Volpini, Alessandro Manzoni, Massimo Schiano, Glauco Simonetti, Stefano Solazzi, Danilo Tacchi, Loris Pasi, Luigi Manoni. Tra il folto gruppo della juniores della Vigor allenata da D’Amico, saranno invece presenti Stefano Goldoni (recentemente eletto “Sportivo dell’anno”), Corinaldesi, Simone Zoppini, Michele Mezzanotte, Riccardo Moroni, Roberto Moroni, Stefano Alessandroni. Ad arbitrare l’incontro un altro indimenticato calciatore vigorino: Luigi Cardaccia che, dopo una brillante carriera, da alcuni anni dirige le gare del torneo aziendale.

L’evento avrà inoltre un importante tocco di femminilità perché, come tradizione, il calcio di inizio del match verrà effettuato dalla moglie (Maria Paola) e dalla figlia (Martina) di Ciro D’Amico. Al termine della partita il gruppo si ritroverà per una cena conviviale presso il ristorante osteria da Adamo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2016 alle 19:15 sul giornale del 16 giugno 2016 - 741 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayaP