Serra de' Conti: Museo arti monastiche, aperto il bando per il servizio civile

servizio civile 11/06/2016 - Si rende noto che l'associazione Spazio Cultura di Recanati (che, nell'ambito della convenzione tra il Comune di Serra de' Conti e l'Associazione Sistema Museale della Provincia di Ancona, gestisce i servizi afferenti al Museo delle Arti Monastiche), ha definito in coprogettazione con Musicultura un progetto per l'utilizzo di nove volontari in servizio civile da utilizzarsi per una durata di dodici mesi in sei diverse strutture museali e/o turistiche della Regione Marche.

Tra queste strutture è ricompreso anche il Museo delle Arti Monastiche 'Le Stanze del Tempo Sospeso' di Serra de' Conti. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato per le ore 14 del 30 giugno. La domanda e la relativa documentazione di candidatura potranno essere inviate direttamente a: Associazione Spazio Cultura - via Gregorio XII, Recanati, 62019, (Mc). Le domande pervenute oltre il termine non saranno prese in considerazione.

Le domande possono essere inviate tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf a spaziocultura@pcert.postecert.it, ovvero a mezzo raccomandata A/R, oppure consegnate a mano nel termine suddetto. Il Comune di Serra de' Conti ha provveduto a pubblicare il bando sul proprio sito istituzionale. In ogni caso, maggiori informazioni possono essere attinte sul sito www.villacolloredomels.it/bandi e gare.


 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2016 alle 18:35 sul giornale del 13 giugno 2016 - 539 letture

In questo articolo si parla di attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax2k