Inaugurati a Senigallia i campionati nazionali UISP di Nuoto Sincronizzato

10/06/2016 - La cerimonia di inaugurazione ha aperto ufficialmente i campionati nazionali di nuoto sincronizzato Uisp a Senigallia. Presente anche il Sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi, che ha voluto portare il suo saluto alle 41 società e alle 831 atlete provenienti da tutta Italia.

Senigallia è orgogliosa di ospitare questo evento nazionale – ha dichiarato il Sindaco Maurizio Mangialardi – Sempre più la nostra città si sta caratterizzando come città dello sport, capace di mettere a disposizione delle grandi manifestazioni un’ampia offerta ricettiva e insieme impianti di qualità come quello della Piscina Saline. Del resto Senigallia si distingue nel panorama nazionale come città dall’altissima qualità della vita: vivere lo sport e promuovere i sani stili di vita non possono quindi che essere un aspetto fondamentale per tutti coloro che come noi mettono al centro il benessere delle persone. Un sentito grazie va a tutti gli atleti presenti e alle loro famiglie, ed ovviamente al Nuoto Uisp Nazionale, al suo Presidente Massimo Tesei e a Mauro Riccucci, responsabile nazionale del settore sincronizzato, che hanno scelto Senigallia per questa importante manifestazione”.

I campionati nazionali continueranno alla piscina Saline fino a domenica 12 giugno: il densissimo programma prevede esercizi di solo, duo, trio e a squadre per le diverse categorie delle esordienti, ragazze, junior, assolute e master, ma grande attesa c’è anche per gli esercizi della categoria “Grande Coreografia”, esibizioni a squadre molto impegnative e spettacolari con le colonne sonore più famose dei film e dei lungometraggi di animazione.

Una sfida in più, cui per la prima volta quest’anno parteciperà anche la squadra locale del Senigallia Nuoto con le atlete che avevano così ben figurato nelle gare di Trento dello scorso aprile.

Il successo di pubblico di questa giornata di apertura - ha dichiarato Massimo Tesei, Presidente nazionale del Nuoto Uisp – è un segno in più della grande crescita di questa disciplina, su cui si punta molto a livello nazionale: il nuoto sincronizzato è infatti non solo uno sport completo, impegnativo ed armonico, ma è anche capace di stupire e di coinvolgere”.

I campionati si chiuderanno domenica 12 con il gran finale delle premiazioni delle atlete e delle società partecipanti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2016 alle 21:03 sul giornale del 11 giugno 2016 - 1125 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax1t