Max Fanelli: un appello sul fine vita. Il video

max fanelli 09/06/2016 - Pochi sanno che alla Camera due commissioni stanno lavorando ad una proposta di legge sul Fine Vita la cui calendarizzazione é stata annunciata il 13 gennaio 2016 con inizio degli incontri il 3 marzo 2016.

Due commissioni distinte se ne stanno occupando. Una, agli Affari Sociali, preparerà una proposta di legge sul DAT, il Testamento Biologico, e si é incontrata 14 volte, mentre la commissione Giustizia che si occupa di Eutanasia Legale si è riunita una volta sola il 3 marzo 2016 e poi basta. Questa mancanza ci ha rinforzato l'idea che si voglia legiferare sul Testamento Biologico ma in modo 'soft' ed escludere l'Eutanasia legale dalle opportunità di scelta. ...

NOI PERÒ NON CI STIAMO! Decine di migliaia di cittadini laici, cattolici, preti, associazioni, politici e partiti sono con noi. Il 67% dei cittadini è favorevole ad una legge sul Fine Vita. Durante le commissioni parlamentari medici, specialisti, professori di etica e giurisprudenza ed altre discipline collegate ai temi in questione sono concordi sulla necessità di legiferare sul Fine Vita, colmando un vuoto anticostituzionale medico, etico e giuridico La politica sembra negare tutto ciò legata a pregiudizi ed influenze culturali: immobilismo ingiustificabile.

Oggi quindi lanciamo una INIZIATIVA A LIVELLO NAZIONALE dove un mio appello alle due commissioni sarà sostenuto e diffuso in Parlamento ed in tutta Italia, sostenuti da politici, partiti ed associazioni. In allegato documento pdf e link al video appello, con la speranza che anche Voi contribuiate alla diffusione di questa battaglia di civiltà, per essere liberi fino alla fine.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2016 alle 14:51 sul giornale del 10 giugno 2016 - 1229 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, eutanasia, Massimo Fanelli, Io sto con Max

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axWd





logoEV