Tennistavolo: San Marino ha la meglio su Senigallia

08/06/2016 - Proprio all’ultima sfida, il "Memorial Ugo Lucchetti” che si è svolto pochi giorni fa, la Juvenes San Marino ha dato la zampata finale annullando il lieve scarto di punteggio che la separava dalla società storica del ping-pong senigalliese e portandosi al primo posto delle due classifiche regionali per club.

Tanto il “Grand Prix Giovanile” che il “Superpremio” sono stati vinti dunque dalla società del Titano con un lievissimo scarto di punti sul Tennistavolo Senigallia per il quale sono state determinanti alcune assenze durante il corso dell’anno: 225/199 e 573/565 sono i punteggi finali con le altre società quasi doppiate.

Più netto è il distacco mettendo assieme tutte le gare che compongono l’Albo d’Oro della regione Marche (San Marino ha scelto di essere aggregato alla nostra regione anziché all’Emilia-Romagna per una migliore condizione logistica). Qui il confronto è 25/10 con TT.Senigallia che va meglio nei giovanissimi del Ping-Pong Kids, nelle squadre giovanili ed individuali Master mentre San Marino è superiore negli individuali/doppi e negli assoluti. A tutte le altre società della regione vanno complessivamente 9 titoli.

Adesso l’appuntamento è per gli allenamenti estivi che entrambe le società porteranno avanti nei prossimi mesi per essere di nuovo pronte per la prossima stagione agonistica.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2016 alle 11:05 sul giornale del 09 giugno 2016 - 458 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axRU





logoEV