Scassinati i distributori di snack all'ospedale. Ladri messi in fuga a Cesano

ospedale di senigallia 08/06/2016 - Ladri entrano nel reparto di neurologia e scassinano i distributori automatici di bevande e snack.

Un bottino di pochi euro ma che ripropone il tema della sicurezza nell'ospedale. Spesso infatti si verificano segnalazioni di furti di portafogli custoditi negli armadietti dei pazienti e in molti lamentano la troppa facilità di accesso ai reparti o alle sale di aspetto di persone che bivaccano.

Sono stati invece i residenti a sventare il furto in un appartamento nella frazione di Cesano dove i ladri hanno cercato di scassinare la porta di ingresso. I vicini di casa, notando la presenza nella semi-oscurità di due uomini che stavano armeggiando nella serratura del portone, hanno chiamato la Polizia. Nel frattempo però i due ladri, accortisi di essere stati scoperti, sono scappati.





Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2016 alle 23:58 sul giornale del 09 giugno 2016 - 632 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axS1