Tutto pronto per il CaterRaduno 2016: gli appuntamenti e le novità per i 18 anni

06/06/2016 - Il CaterRaduno compie 18 anni e per festeggiare torna a Senigallia con un festival ancora più ricco di ospiti e novità. L’edizione 2016, che tra gli altri vedrà sul palco Pif, la Banda Osiris, Daniele Silvestri ed i Mau Mau, avrà come tema centrale Senigallia e coinvolgerà gran parte della città, trasformando il centro storico in uno studio radiofonico.

Come ogni anno infatti, dal 4 al 9 luglio, la radio diventa live a Senigallia ed il pubblico potrà assistere alle due dirette su Radio 2 da Piazza Roma: CaterpillarAM in edizione speciale, dalle ore 12 alle ore 13:30, con Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia De Lillo e Cinzia Poli e Caterpillar dalle ore 17:30 alle ore 19 con Massimo Cirri, Sara Zambotti, Paolo Labati e Marta Zoboli.

Dopo le dirette, il 'CaterRaduno by night' prende il via lunedì con una biciclettata show condita di performance di maghi e artisti in onore a ‘Bike The Nobel’, la candidatura della bicicletta a premio Nobel per la pace promossa da Caterpillar e Radio2, che attraverserà le vie cittadine alla scoperta delle bellezze della città, e prosegue con la partecipazione di tanti artisti: martedì dalle ore 22 Pif e Michele Astori saranno in diretta da piazza Roma con lo show dei Provinciali mentre mercoledì il palco della stessa piazza ospiterà il cabaret di Paolo Labati.

Giovedì sarà la volta della Banda Osiris che, insieme a Telmo Pievani e Federico Taddia, proporrà uno spettacolo incentrato sulla figura maschile. Venerdì invece Matteo Caccia porterà per le strade di Senigallia una nuova tappa del tour di Pascal "Raccontami chi sei": una raccolta di storie di vita, su un vecchio furgone Volkswagen, che alle ore 19 diventeranno una puntata speciale in diretta radiofonica.

Sabato, come consuetudine, dopo le due dirette fisse, ci sarà un momento di riflessione sulla legalità e l’asta benefica per l’associazione Libera contro le mafie che quest'anno andrà a sostenere il progetto di una cooperativa maglificio sorta dentro uno stabile sottratto alla mafia. L’asta, alla quale è possibile donare oggetti contattando gli organizzatori via e-mail, sarà preceduta dallo spettacolo ‘Dieci storie proprio così’ di Giulia Minoli ed Emanuela Giordano, affresco corale che narra storie di impegno civile e riscatto sociale.

Immancabili infine, gli appuntamenti musicali. Nell’edizione 2016 del CaterRaduno la musica, oltre nei grandi concerti al Foro Annonario, trasmessi anche in diretta su Radio 2, di Daniele Silvestri (venerdì) e dei Mau Mau (sabato), sarà protagonista tutta la settimana con ‘Buonanotte Senigallia!’, i live notturni animati dai conduttori di CaterpillarAM con la partecipazione di Coez (martedì), Levante (mercoledì) e i Selton (giovedì). Venerdì il dj set di Lele Sacchi, dj di Radio2inthemix, animerà le vie della città.

Il luogo simbolo della Spiaggia di Velluto non resterà certamente esclusa dalla manifestazione ormai attesa dai fans della trasmissione radiofonica e dalla città. Dal 4 al 9 luglio la Rotonda a Mare ospiterà la mostra 'Arte e materia' di Eni ed i laboratori per bambini.

Il CaterRaduno è per noi molto più di un evento – sottolinea il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi - rappresenta un patrimonio importante per la nostra città e riassume perfettamente gli elementi sui quali puntiamo per qualificare sempre di più l’immagine di Senigallia: qualità ed originalità delle manifestazioni, divertimento intelligente, impegno civile ed attenzione alla salvaguardia dell’ambiente”. “Il CaterRaduno- conclude il primo cittadino- ci somiglia e per questo è un matrimonio felice destinato a durare nel tempo”.

L’appuntamento con il CaterRaduno 2016 è quindi per il 4-9 luglio.







Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2016 alle 15:16 sul giornale del 07 giugno 2016 - 2950 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, Sudani Alice Scarpini, articolo, caterRaduno 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axNI