Al via la 25° edizione del Musica Nuova Festival: sabato 4 l'incontro con l'autore Marco Moschini

03/06/2016 - L’autore Marco Moschini ed ‘I diritti dei bambini’ aprono ufficialmente (sabato 4 giugno) il Musica Nuova Festival. La manifestazione, organizzata dall’Associazione musicale ‘Musica Antica e Contemporanea’ in collaborazione con il Comune di Senigallia, in programma fino al 17 settembre, che quest’anno festeggia 25 anni.

Un traguardo importante e significativo - osserva il sindaco Maurizio Mangialardi- se ci troviamo a festeggiare la 25° edizione della manifestazione, e non il suo ricordo, lo dobbiamo alla dedizione, competenza e capacità della direttrice artistica Roberta Silvestrini che, negli anni, ha saputo proporre sempre un programma di qualità”. “E- sottolinea il primo cittadino con l’appoggio del consigliere delegato alla valorizzazione dell’identità territoriale Mauro Pierfederici- la qualità passa sempre il tempo”.

Il Musica Nuova Festival, che come sempre prevede esecuzioni musicali ma anche incontri con compositori, poeti e scrittori tra i massimi esponenti della cultura italiana ed internazionale, nelle passate edizioni ha avuto più volte ospiti prestigiosi come il maestro Ennio Morricone. “Questo- precisa Pierfederici- da una parte, ha arricchito il pubblico del festival, dall’altra, ha reso possibile, anno dopo anno, il festival. E’ infatti grazie alla loro disponibilità a venire e tornare volentieri a Senigallia, a testimonianza che reputano questa rassegna musicale importante per la loro carriera e, contemporaneamente, che trovano la città bella ed accogliente, se anche quest’anno il Musica Nuova Festival propone un ricco programma di qualità”.

Ad aprire l’edizione 2016 del festival, “che- assicura la direttrice artistica Roberta Silvestrini- più delle scorse edizioni, propone appuntamenti molto vari, destinati ad un pubblico eterogeneo”, sarà, sabato 4 giugno alle ore 21 in Piazza G. Bruno a Montignano (in caso di cattivo tempo presso la Scuola Elementare di Montignano), l’autore Marco Moschini con ‘Messaggio in…musica’. Un incontro, “non strettamente dedicato ai ragazzi ma- conclude- soprattutto rivolto agli adulti per riflettere e meditare sul popolo dei bambini”, in cui l’Associazione Musica Antica e Contemporanea, l’Istituto Comprensivo Senigallia Sud-Belardi, il Centro sociale Adriatico di Marzocca, la Biblioteca L. Orciari, l’Ass. Promotrice Montignanese, la Parrocchia S. Giovanni Battista, l’Ass. Teatrale La Sciabica ed il Coro S. Giovanni Battista allestiranno lo spettacolo musicale ‘I diritti dei bambini’. Presenti, inoltre, l’Orchestra G. B. Pergolesi di Fermo ed il coro di voci bianche e voci recitanti della Scuola L. Pieroni di Montignano, oltre la voce narrante Gina Gialanella. Il tutto diretto dal Maestro Roberta Silvestrini.

Il festival però, fino al 17 settembre, proporrà tanti appuntamenti dedicati al teatro, alla narrativa, al recital, alla poesia ed all’arte in genere in connubio con la nuova musica. Così, dopo la serata del 4 giugno (replica il 20 luglio ore 21:30 nel cortile della biblioteca ‘L.Orciari’ di Marzocca) dedicata al popolo dei bambini, il Musica Nuova Festival prosegue il 18 giugno alle ore 21 in piazza G. Bruno a Montignano (in caso di cattivo tempo presso la chiesa S. Giovanni Battista) con ‘Musica, Cinema e Parole’ ed il 24 giugno alle ore 21 presso la chiesa S. Giovanni Battista di Montignano con il ‘Concerto… per S. Giovanni Battista’.

Il 26 giugno (ore 21) ed il 3 luglio (ore 21:30), all’Auditorium San Rocco di Senigallia, il festival proporrà un ‘Incontro e concerto monografico’ dedicato, rispettivamente, alla famosa scrittrice Dacia Maraini ed alla giovane Denise Tantucci mentre il 12 luglio alle ore 21:30, nella stessa location, Rossella Spinosa (pianoforte) sarà protagonista del ‘Cine-concerto’.

La 25° edizione del Musica Nuova Festival si sposterà poi alla Torre Albani di Montignano per l’incontro-recital dell’attrice Vanessa Gravina. L’appuntamento è per giovedì 14 luglio alle ore 21:30 (in caso di maltempo lo spettacolo sarà all’Auditorium San Rocco di Senigallia).

Infine, dopo la replica dello spettacolo musicale ‘I diritti dei bambini’ (20 luglio ore 21:30 alla biblioteca Orciari di Marzocca), l’edizione 2016 del festival chiude con l’appuntamento dedicato al passato, in programma sabato 17 settembre alle ore 21 presso la chiesa S. Giovanni Battista di Montignano, in cui saranno protagonisti Delpriori (corno) e Fragassi (organo callido). Nel corso del concerto verrà eseguita la composizione vincitrice del Concorso di Composizione “Antonio Manoni” 2016.

Nel pdf il programma completo e dettagliato dell'edizione 2016 del Musica Nuova Festival.



... ...
...

Il programma completo...





Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2016 alle 19:42 sul giornale del 04 giugno 2016 - 1663 letture

In questo articolo si parla di attualità, musica nuova festival, senigallia, Sudani Alice Scarpini, articolo, musica nuova festival 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axId





logoEV