Montemarciano: è morto Alvaro Giuliani, sindaco nel periodo post terremoto

01/06/2016 - Montemarciano in lutto per la scomparsa, all’età di 81 anni, di Alvaro Giuliani, già Sindaco del Comune dal 1975 al 1984, eletto nelle liste del Partito Comunista Italiano. Giuliani, oltre ad essere stato un esponente di primissimo piano nella vita politica, lo è stato anche in ambito sindacale, nelle fila della CGIL provinciale e regionale.

Operaio dell’ex Montecatini di Marina di Montemarciano, è stato eletto Sindaco in un momento particolarmente difficile, post terremoto, caratterizzando il proprio mandato non soltanto per il rapido superamento di quel brutto periodo, ma anche per le importanti innovazioni sul piano sociale e sulla gestione democratica dell’istituzione pubblica alla quale era stato eletto.

E’ con Giuliani che Montemarciano avrà il primo Piano Regolatore, su cui improntare la propria crescita urbanistica. Oltre alle importanti opere pubbliche realizzate sotto la sua gestione, è sempre con Giuliani che hanno preso vita i vari Comitati di gestione dei servizi scolastici e così via elencando. Condividere l’attività lavorativa con la carica di Sindaco in quell’epoca non era sicuramente agevole e sono numerosi gli aneddoti di quando Giuliani, saltando la pausa pranzo, correva in Comune per alcune incombenze urgenti per poi ritornare, puntuale, al proprio posto di lavoro; e al termine del servizio dedicare nuovamente al Comune il residuo tempo libero. Il tutto semplicemente per pura e autentica passione e non certo per le risibili indennità di quel tempo!

Un Sindaco dunque di altri tempi, che però anche nel più recente passato è stato un punto di riferimento per i suoi successori, che vedevano in lui l’esempio illuminante dell’onestà, della dedizione e dello spirito di servizio che dovrebbero sempre caratterizzare l’attività di chi è chiamato a gestire la cosa pubblica.

Un personaggio, Alvaro Giuliani, che mancherà tantissimo alla Famiglia – alla quale vanno le più sentite condoglianze dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza – ma anche all’intera comunità montemarcianese.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2016 alle 16:57 sul giornale del 03 giugno 2016 - 2946 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montemarciano, Comune di Montemarciano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axDY