Ultimo appuntamento alla Piccola Fenice con la stagione del Circolo Linea d'Ombra

Teatro, foto di repertorio 30/05/2016 - Martedì 31 maggio alle ore 21.15 alla Piccola Fenice la proiezione del film 'Quattro notti di un sogntore' di Robert Bresson.

Grande film di un autore da noi molto amato. Il giovane Jacques nota sul Pont Neuf l'insolito comportamento di una ragazza: Marthe, questo è il suo nome, si è tolta le scarpe e ha scavalcato il parapetto. Si ferma un'auto della polizia, ma nessuno parla. Jacques decide di intervenire: cerca di parlare con la ragazza, l'aiuta a tornare sul ponte. I Poliziotti si allontanano e Jacques riaccompagna a casa Marthe. Nel congedarsi il ragazzo le dà appuntamento la notte successiva alla stessa ora e nello stesso luogo del loro primo incontro.

La notte successiva Jacques e Marthe si ritrovano e il ragazzo le racconta la sua storia: "Sapesse quante volte sono stato innamorato di nessuno, di un ideale...". "È stupido" obietta Marthe, Jacques le dà ragione: "Dio mi ha inviato il suo angelo per dirmelo". Ora è Marthe a raccontare la sua storia.

Bresson divide il racconto in capitoli per accentuare il ricorso all'ellissi, alla litote, per eliminare gli elementi tipici del cinema dello star system basato sul patetico, sulla suspance, sulla violenza e sull'erotismo e per creare un incomparabile piacere estetico, una meravigliosa liberazione del sogno.

Ingresso con tessera. Proiezione in lingua originale sottotitolata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2016 alle 17:35 sul giornale del 31 maggio 2016 - 296 letture

In questo articolo si parla di attualità, piccola fenice, circolo cinema linea d'ombra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axxt





logoEV