Il Rotary incontra l'associazione Cuore di Velluto Onlus

30/05/2016 - Prevenzione delle malattie cardiovascolari e corretti stili di vita sono stati i principali argomenti di un incontro organizzato dal Rotary Club Senigallia cui ha partecipato l’associazione Cuore di Velluto, organizzazione no profit nata a Senigallia nel 2014 su iniziativa di alcuni cittadini e iscritta all’Albo Regionale delle Associazioni di Volontariato.

Il Presidente Rotary Roberto Coppola, dopo una breve presentazione della onlus, ha lasciato la parola ai relatori ospiti Antonio Mariani, Anna Magi e Alessandra Palma, rispettivamente vicepresidente, segretario e tesoriere dell’associazione i quali ne hanno descritto la struttura operativa nonché le molteplici attività svolte; tra queste, prevenire mediante interventi di formazione e informazione sul territorio, organizzare seminari pubblici ed incontri anche nelle scuole, realizzare corsi tematici al fine di promuovere la consapevolezza e la conoscenza in tema di malattie cardiovascolari senza tralasciare il necessario supporto psicologico post evento traumatico.

Nonostante una sempre migliore operatività delle unità coronariche in ambito ospedaliero, la diffusione dei farmaci trombolitici e il ricorso alla procedura di angioplastica abbiano notevolmente ridotto la mortalità, le malattie cardiovascolari rappresentano comunque la prima causa di decesso nei paesi industrializzati; molto perciò resta ancora da fare a livello di prevenzione, hanno concluso i relatori prima di rispondere alle domande, per ridurre al minimo importanti fattori di rischio quali errata alimentazione, una vita troppo sedentaria e la dipendenza da fumo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2016 alle 11:47 sul giornale del 31 maggio 2016 - 609 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club, senigallia, rotary club senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axvP





logoEV