Gli Uccelli di Aristofane in scena alla Fenice di Senigallia

27/05/2016 - Mercoledì 1 giugno, alle ore 21,00, gli studenti del laboratorio di teatro classico del Liceo Perticari porteranno in scena al teatro la Fenice di Senigallia gli Uccelli di Aristofane, regia di Giorgio Sebastianelli, scenografia e costumi di Donatella Discepoli, coreografie di Paola Piccioni, musiche eseguite dal vivo da alunni e docenti .

Si rinnova con Aristofane l’esperienza più che decennale di teatro che il Perticari porta avanti con convinzione fin dai successi dei musical seguiti dal prof. Marcellini (Cats, Moulin rouge…) , delle divertenti esperienze autogestite dai ragazzi (Alice nel paese delle meraviglie, La sposa cadavere), per giungere alle più recenti prove di teatro tragico (Orestea, Baccanti) per la regia di Giorgio Sebastianelli.

Con gli Uccelli si è scelta per la prima volta una commedia antica, che propone una trasognata utopia, quella di fuggire dai mali del presente rifugiandosi in un mondo fantastico, senza gerarchie, lontano da figure torve di spie e maniaci dei processi, da ispettori sospettosi e poetastri inconcludenti , per ritrovare la libertà di uno stato di natura nella fantastica città tra le nuvole degli Uccelli: Nubicuculia. Per la realizzazione del colorato spettacolo, si è creata intorno alla scuola una significativa rete di collaborazioni: in primo luogo quella con il corso di Laurea in Design Industriale dell’Università degli Studi di San Marino che, all’interno del Laboratorio di Design del Prodotto, condotto dal prof. Massimo Brignoni, ha studiato e realizzato le maschere e le ali degli attori (esoscheletri/strutture a pantografo).

Inoltre daranno un contributo di fantasia e colore i ragazzi dei corsi regionali IAL che guidati dalle loro docenti si occuperanno con creatività e professionalità dei trucchi e delle acconciature di scena. Il Liceo Perticari mostra ancora una volta di voler investire su esperienze culturali ed artistiche significative e di alto profilo rivolte non solo ai propri studenti ma a tutto il territorio. E lo fa avvalendosi delle sue professionalità interne e valorizzando, al tempo stesso, le collaborazioni con altre importanti realtà formative. La prevendita dei biglietti è cominciata. Gli interessati possono rivolgersi alla prof.ssa Stefania Rocchetti nel plesso di via D’Aquino o Isabella Antonietti in via Rossini.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2016 alle 16:36 sul giornale del 28 maggio 2016 - 1358 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axrk