Pescatori trovano un corpo in mare, è quello di Reginaldo Alfonsi

24/05/2016 - Si sono spente anche le ultime speranze di ritrovare in vita Reginaldo Alfonsi, l'81enne di Senigallia allontanatosi dall'ospedale mercoledì scorso.

Un gruppo di pescatori infatti hanno rinvenuto in mare un corpo senza vita. Immediatamente è scattata la segnalazione alle forze dell'ordine. A recuperare il cadavere è stata la Capitaneria di Porto insieme agli uomini del Commissariato di Polizia che ha coordinato le ricerche. Da una prima ricognizione sembrano non esserci dubbi sull'identità. Purtroppo il corpo recuperato sarebbe quello di Reginaldo Alfonsi.

Il corpo è stato ora trasferito all'obitorio dell'ospedale in attesa del riconoscimento ufficiale da parte del figlio. Di Alfonsi si erano perse le tracce mercoledì scorso quando si era allontanato dall'ospedale in sella ad una bicicletta poi ritrovata lungo lo stradone Misa. Per due giorni le ricerche di Polizia, Carabinieri e Vigili del Fuoco hanno dato esito negativo fino alla decisione della Prefettura di interromperle venerdì sera. Stamattina il tragico epilogo.







Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2016 alle 10:31 sul giornale del 25 maggio 2016 - 9340 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axgu





logoEV